giovedì, maggio 10, 2007

I rifiuti

Se vi interessa anche solo vagamente dell'ambiente

Se vi interessa anche solo vagamente della discarica che avete vicino casa

Se vi interessa anche solo vagamente del tuo futuro


Magari leggi questo post.
così solo per parlarne un pò.

9 commenti:

miss piperita ha detto...

Mi irrita il fatto che nella mia città non ci sia la raccolta differenziata. O almeno i bidoni ci sono ma alla fine il camion che prende i rifiuti è lo stesso di quello della spazzatura normale...e l'ho visto coi miei occhi.

Anonimo ha detto...

E' un fatto di coscienza e un lavoro collettivo. E in Italia non c'é la mentalitá e il senso civico adatto. Dubito che funzionerá mai davvero bene, specialmente nel sud.

Tulip ha detto...

se tutti cominicassero a pralarne..
se diventasse una vergogna continuare ad essere l'unico stupido che continua a sporcare la propria terra il proprio stesso paese o città qualcosa comincerebbe a cambiare.

Pensare che le cose alla fine rimarranno sempre le stesse non ci aiuta.

Uno almeno deve prrovarci a cambiarle.

Elisa ha detto...

Tantissimi anni fa, quando ancora la raccolta differenziata a Roma non si faceva, cercavo almeno di mettere fa parte la carta (riviste e cartoni) e me li incollavo per portarli al macero...e andavo in autobus!!!
E questo non perche' sia brava, ma perche' ho sempre avuto a cuore la natura e sono cosciente di quanti alberi vengano abbattuti, etc.
Sono passati decenni da allora e sono proprio demoralizzata, soprattutto quando vedo p.es. la gente che, con il cestino a un metro di distanza, butta la SUA immondizia a terra. Qui a Milano, che la raccolta differenziata e` diffusa da anni, ogni condominio si becca spessissimo le multe per gli ignorantoni incivili che buttano le cose dove non dovrebbero e non voglio scendere nei particolari...

E' pur vero che alcune persone non sanno dove vanno buttati alcuni rifiuti perche' non leggono: la mia portinaia una volta ha appeso un cartello perche' si era arrabbiata che qualcuno avesse buttato il cartone della pizza nell'indifferenziato, sostenendo che andasse nella carta: l'AMSA e` chiara a tal proposito e la carta contaminata dal cibo NON va nella carta! Questo per dire che ok per la sensibilizzazione, ma anche la diffusione di come va effettuata la differenziazione.

Un bacio, sensibile ragazza.

x_pIOVE ha detto...

da noi fortunatamente la raccolta differenziata c'e'... ma siam solo 1 piccolo paesino... infatti nella citta' vicina vogliono metterla ma stanno trovando un sacco di impicci per colpa della GENTE DEFICENTE che fa di tutto per boicottare la raccolta diff. DEFICENTI!!!

Vabbe'... dai rilassiamoci al pensiero di sparire per 10 giorniiiiiiiiiiiiii.. ciaoooooooooooooooooo Flo & Ste

SenzaPanna ha detto...

Sottoscrivo l'appello di Tulip in pieno.

Quando vedo a i semafori davanti a me quello ch e la gente butta dai finestrini mi sale la rabbia.

Con gente così siamo lontani millenni dalla raccolta differenziata se non sanno nemmeno usare il secchio.

Però non demordiamo e continuiamo a fare quello che riteniamo che sia più giusto.
Un piccolo appello a favore dell'acqua. Quando aprite il rubinetto non lasciate scorrere l'acqua per ore e ore se non vi serve.

Gourmet ha detto...

Io quando vedo buttare robette varie dal finestrino invece suono e gliene dico 4!!!!
Sono una fissatissima con la differenziata, a volte all'eccesso... e mi auguro che il nsotro comune gestisca la differenziata in modo intelligente, come a novara dove sono arrivati al 38% di risparmio sulla tassa rifiuti, grazie alla lungimiramza di un sindaco giovane e molto intelligente!Grazie per averne parlato!
baci

Tulip ha detto...

Mi fa piacere capire che ci siamo persone che ci tengono a questo argomento...
ma sopratutto vorrei che il numero di queste persone aumentasse!
Intendo tornare ancora su questo argomento!

Marco ha detto...

E' un po' di tempo che anch'io ci faccio attenzione.
Mi ci metto di buona volontà:plastica da una parte,vetro (soprattutto bottiglie...ehm,ehm...)dall'altra, poi pile, medicine e anche qualcos'altro.
Ma la delusione è enorme quando arrivo davanti ai "secchioni" della raccolta differenziata e li trovo pieni stracolmi per mesi senza che nessuno provveda a svuotarli.
Per non parlare di quella volta che lo stesso camion dell'immondizia "normale" ha caricato anche gli altri secchioni...