mercoledì, maggio 30, 2007

Cremino alla fragola-club Sale e Pepe




Questa ricetta l'ho presa da Sale e Pepe di Maggio 2007, e come avete sicuramente visto l'ha già preparata anche Bian, e quindi va dritta nel club.
Devo confessare che a me non sono piaciuti tantissimo questi cremini, non so se la colpa è della maizena, oppure perchè la fragola contrasta troppo con la cioccolata fondente, quindi non ho gradito l'accoppiamento. Inoltre forse era meglio farli piccolini, tipo bon bon come BIan, perchè grandi come li ho fatti io stufano un pò.
Però come sono belli!





Comunque se vi va di farli, ecco gli ingredienti.

Ingredienti

500 g di fragole
200 g di zucchero
80 g di maizena
120 g di cioccolato fondento
un limone non trattato





Procedimento

Lavare il limone e grattugiarne la scorza, quindi tagliarlo a metà e spremerlo tenendo da parte il succo.
Quindi pulire le fragole e tagliarle a tocchetti, unirle in un tegame con zucchero, succo e buccia del limone e far cuocere per una decina di minuti.
Finita la cottura passare con il frullatore ad immersione, quindi aggiungere la maizena sciolta in qualche cucchiaiata di acqua. Far cuocere ancora per circa 5 minuti. Versare negli stampini, unti leggermente con un olio di mandorle o di riso.
Lasciare raffreddare e quindi passare nel freezer a solidificare.
Dopo un paio di ore si può sciogliere la cioccolata a bagnomaria. Quindi si tirano fuori i ghiaccioli dagli stampi e si ricoprono con la cioccolata. La rivista suggeriva di intingerli, io invece mi sono aiutata con la spatola.


Rimettere quindi in freezer ricoprendoli con carta forno per non farli attaccare e per non sporcare tutto, oppure mangiare!



Le altre ricette di Sale e Pepe preparate in questo mese:

Qui

Qui

8 commenti:

flo ha detto...

buoni tulip!!!! li ho adocchiati anch'io questi 'gelatini golosini' ;) ... sanno proprio di fresco e dolce allo stesso tempo! :)

ps: se per questo mese non posto nulla per il Club mi prendo una bella tirata d'orecchi??? e' che proprio non ce l'ho fatta, con il viaggione di mezzo, Maggio mi e' volato via!!!! ....

chiara ha detto...

Li ho visti sul numero di sale e pepe...ed ero in procinto di farli..però se mi dici così...si potrebbe provare con un altro tipo di frutta...o con il cioccolato bianco in modo che vengono più delicati...mannaggia agli esami se avessi avuto più tempo li sperimentavo!!!
Comunque sono un vero spettacolo!!!!

graziella ha detto...

Belli son belli, non c'è che dire!!
Anche la meringata qui sotto è da urlo!
Ma se quando sei triste combini 'ste cose, non oso pensare a quando sei allegra!!!!

SenzaPanna ha detto...

forse l'interno è troppo gommoso rispetto all'esterno? cioè le consistenze sono troppo diverse?

Tulip ha detto...

flo, non preoccuparti, per questo mese sei esonerata!!

Chiara, a dire la verità sono quasi sicura che il problema sia dovuto alla maizena, che comunque cambia il gusto del sorbetto, e poi il imone che con il cioccolata secondo me non lega tanto.

Gra, alla fine la cucina è il punto fisso sia quando sono triste che quando sono felice!

Dani, mah... forse anche le consistense, ma di più il gusto che non mi ha ispirato!

adina ha detto...

sembrano eccelsi! li proverò. l'anno scorso ho cercato gli stampini per i ghiaccioli in non so quanti posti a milano.. poi li ho trovati finalmente, quindi non mi resta che provare. ciao!

anna ha detto...

...senza parole...in questo momento sto sbavando più del cane di Pavlov...baci

Gourmet ha detto...

Bellissimo il contrasto rossofragola e cioccolato!!! :)
ma non ti sembra di aspettare troppo con i post?
;-D