lunedì, gennaio 15, 2007

Pollo finto fritto


Qualche tempo fa avevo messo questa ricetta, senza corredarla di foto, il chè è presto detto, si trattava di rispondere velocemente alla Graziella con una ricetta di pollo, per dire che noi nonostante l'aviaria il pollo lo mangiavamo lo stesso, quindi non è che proprio avessi la ricettuzza sotto mano.

Ma questo è stato il pranzo di ieri, così ho rimediato, ed ecco a voi il famoso pollo finto fritto della mia mamma

14 commenti:

Grissino ha detto...

Mi sembra un'ottima idea ma ho qualche dubbio sanitario sul lasciare il pollo nell'uovo per una notte. E' vero che c'è l'aggiunta del limone ma comunque l'uovo di per sè è un ottimo posto dove far crescere i microbi, se aggiungi anche la carne. Insomma, preferirei girare il pollo nell'uovo solo all'ultimo momento. Tu che dici? In fondo l'uovo non credo che penetri più di tanto nelle carni come olio, limone o le spezie, no?

graziella ha detto...

Buono!
Brava alla mamma!
Non ho scoperto ancora dov'è la ricetta, ma dal commento qui sopra mi pare di capire che c'è!

bian ha detto...

mi piace troppo il tuo blog! subito tra i miei preferiti!


A prestissimo!

Barbara ha detto...

Il tuo blog è meraviglioso Tulip!
ci passerei le ore a spulciare tra gli arretrati!
sei davvero brava, sia come cuoca che come fotografa!!
passerò di qui spesso mi sa (^o^)/
bacioni,

SenzaPanna ha detto...

Le tue foto sono di una bellezza disarmante, dolci e delicate.

Tulip ha detto...

Grissino, mhhh, non lo so... in ogni caso l'uovo, che uso sempre freschissimo, lo tengo in frigo con il pollo a macerare.... però forse hai ragione sul dire che non può certo prenotare oltre un tot.... ma ho idea che tutta l'insieme della preparazione renda la carne più morbida e saporita..... mi informerò.

Gra, sì, infatti la ricetta c'è!! Porterò i complimenti alla mammma!

Grazie Bian e benvenuta!

Barbara, grazie e benvenuta anche a te!! ma tu e Daniela, siete sicure che parlate proprio delle mie foto?!?!?

mah!! La seconda comunque è veramente troppo scura!!!

:)

flo ha detto...

adoro il pollo fritto...:) lo assagerei molto volentieri:)

ape ha detto...

il pollo e gli indiani vanno di pari passo..

Tulip ha detto...

lol

Ape, mi hai fatto troppo ridere!!

RoVino ha detto...

mmmmmhh...vedo che il tuo blog è ogni giorno più bello, sembrerebbe che fiordizucca stia facendo scuola :)
Baci
Rob

Tulip ha detto...

Flo, bhe forse il pollo fritto vero è più gustoso... ma questo è più salutare!!

Rob, grazie, detto da te poi, mi fa ancora più piacere!!

Barbara ha detto...

Tulip...ma daiiiii!!! :DD
modestinaaa (^o^).Credimi, le tue foto sono stupende, davvero, sembra che saltino fuori dallo schermo!! :D

bacioniiiiii :**************

Tulip ha detto...

barbara, no no, guarda che non si tratta di modestia, veramente!!

Per esempio le foto di questo post piacciono parecchio anche a me, e devo dire che mici sono anche impegnata parecchio, ho sistemato la tavola, lo sfondo, ho aperto la finestra per far entrare più luce....

ma insomma mica mi vengono tutte bene.... alcune sono delle vere e proprie ciofeche...
anzi per farci due risate sai che faccio... ne vado a cercare qualcuna!!

:)))))

Bauci ha detto...

M'ispira proprio questa ricetta! E mi è molto utile in questo periodo di "dieta" post festività natalizie.
Ti ho già inserita tra i miei chicchi preferiti.
Vado in ufficio....sigh!