mercoledì, gennaio 03, 2007

Salatini ai semi di papavero


Un rientro lento, questo vorrei....e così sembra io stia riuscendo ad avere....
.la mattina, riesco a poltrire 10 minuti in più nel letto, sul raccordo non c'è traffico, e riesco comunque ad arrivare in perfetto orario in ufficio.
Cerco, con scarsi risultati, di mangiare più leggero, sono tornata a tediarmi in palestra...e si avvicina per me un piccolo, simpatico traguardo.
Nell'attesa vi lascio a sgranocchiare questi gustosi salatini, io ho utilizzato una sfoglia pronta, ma se voi siete in grado, perchè non tentare una sfoglia home made?!

Ingredienti

1 rotolo di sfoglia stesa
1 tuorlo
sale e semi di papavero


Procedimento
Più semplice di così, non si può, sbattere leggermente il tuorlo, e spennelarlo sulla sfoglia, quindi salare la sfoglia e distribuire uno strato di semi di papavero, quindi tagliare delle striscioline, lasciarle lunghe o corte a piacere, e torcerle su se stesse, in modo da creare un gioco di bianco e nero con i semi di papavero.
Mettere in forno caldo a 180° per circa 15 minuti, è comunque sufficiente controllare che diventino di un bel colore dorato!

Buono sgranocchio!
E Buon Anno! Anche dalla mia Bonnie!

12 commenti:

Bauci ha detto...

Sono proprio invitanti! Hai mai provato a farli anche con sesamo e formaggio grattuggiato?
Fino ad ora ho sempre usato la pasta sfoglia pronta, ma voglio provare a farla con il Bimby (regalo che ci siamo fatti a Natale) chissà...

gli scribacchini ha detto...

Treina d'an!
E'l'augurio tradizionale valdostano per l'anno nuovo.

Treina d'an anche alla Bonnie e a quei suoi bellissimi occhioni
Kat e Remy

gemma ha detto...

è una teckel? adoro questo cane!

graziella ha detto...

Tanti auguroni anche a te!
Buon anno e siccome sono comare dell'altra comare ti chiedo: è l'anno che ti sposi? :-)
Ciao

Tulip ha detto...

Bauci, benvenuta nel blog... e, no, mai provati con sesamo e formaggio.. ma lo segno, così ci provo!

Kat e Remy, Bonnie ringrazia calorosamente!!

Gemma, sì! In Italiano si chiama Bassotto! Nel mio caso è una bassotta!! E pure io ne vado pazza!!

Gra, ti ci metti pure tu?!?!? :)))))

Bhe, magari....ma se non vanno in porto un paio di cosucce..il simpatico ometto continua a divagare....:))))

Baci!

ape ha detto...

sinora li ho spesso fatti come dice Bauci...

Tulip, bentrovata cara..correre nn serve se si ha bene in mente cosa fare..

Tulip ha detto...

Apetta, hai ragione, solo che spesso non si sa bene cosa fare!

Francesca ha detto...

questi stuzzichini sono facilissimi e favolosi, per un aperitivo èrima della cena sono ottimi, mi piacciono! Da provare anche come dice Bauci. Posso darti un consilgio? Se metti la scritta al centro della foto sopra gli stuzzichini, poi non si vedono.
Baci e buon inzio per il nuovo anno

Tulip ha detto...

Fra, hai ragione, non ho fatto un'ottima scelta mettendo quella scritta in mezzo!

Grazie di avermelo fatto notare!!
:)

JAJO ha detto...

Tulippppp, se l'ometto continua a "divagare" e tu a cucinare cose cosè stuzzicanti..... TI SPOSO IO !!! :-D

A parte gli scherzi: anche io ne preparo spesso, con diverse varianti, visto che sono così facili e veloci.. ci metto anche sesamo (bianco e nero), semi di finocchietto selvatico (che profumo!), semi di anice, origano ed anche un misto di pepi colorati

Tulip ha detto...

Jajo, eheheh

me l'ha già proposto Cannella....

qui comincia a crearsi la fila!!

approvo le varianti tranne il finocchio, a cui sono mortalmente allergica!!

:)

ciao!

rosso fragola ha detto...

spettacolo di cane!!!
Augurissimi anche alla padroncina! :-))