martedì, gennaio 23, 2007

Carciofi alla ferrarese, mezza romana :)




Questi sono i carciofi come li fa la mia mamma, che non è romana, però il dubbio che la preparazione alla fine fose la stessa mi è venuto, ed in fondo siamo lì, tranne per il fatto che mia madre non utilizza la mentuccia, e visto che io mal sopporto l'aglio, non lo mette tritato ma lo usa in spicchi, che poi si possono facilmente elimnare

Ingredienti

Carciofi puliti
Pan grattato
Aglio
Olio evo
prezzemolo

Una volta puliti i carciofi (qui se volete si spiega il metodo), riempiteli con pangrattato e prezzemolo tritato, quindi metteteli in una pentola dalle pareti alte, insieme con i gambi (che io adoro, e voi?), con due spicchi d'aglio, bagnateli con l'olio e copriteli fino a metà con acqua, salate a piacere e coprite con un coperchio.
Lasciate cuocere circa 30 minuti, o fino a che non sono diventati sufficientemente morbidi.

Per me, sono buonissimi.

16 commenti:

Barbara ha detto...

Tulip sono slurposissimi!!! io adoro i carciofi, proverò sicuramente questa ricettina :D
bacioni

bian ha detto...

...le ricette delle mamme hanno un sapore unico!!
(io faccio una ricetta simile con i carciofi, solo che al posto del pangrattato metto del formaggio..)

Alessandra ha detto...

Ottimi! Li preparo al più presto così.

Baci,
Alessandra

Grissino ha detto...

Ma con tutta quell'acqua il pangrattato non si ammolla?
:-(

JAJO ha detto...

Più o meno siamo lì: romana o non romana i carciofi (e soprattutto i gambi :-D) sono gustosissimi !!!

flo ha detto...

tulip anch'io adoro i carciofi! e da 'buona romana' ( si, io lo sono di nascita!!! :) ) non manco ad ogni stagione di mangiarne a quintalate!!! :) e la mia mamma, li fa proprio cosi'!!! :)


ps( abbiamo una cosa in comune, al di la della passione x i dolci: ODIAMO L'AGLIOOOOO!) :) CIAOOOO

chiara ha detto...

Io che sono di vicino Roma li preparo quasi così...non ci metto il pangrattato...ora però li provo anche in questo modo...dalla foto sembrano squisiti!

Tulip ha detto...

Barbara, a me piacciono tantissimo! PS letta la mail?

Bian, con il formaggio? Devono essere molto golosi i tuoi carciofi!

Alessandra, ciao, e fammi sapere che ne pensi!

Gri, bhe un pò si, si vede anche dalla foto, ma è piacevole al gusto....
:)

JAJO, pure a te piacciono i gamib, eh?

Flo, sei romana?? ma dai!!!

Chiara, il pangrattato gli da quel qualcosina in più che li rende proprio buoni!

:)

flo ha detto...

ebbene si...so' romana de Roma!!! :) e ne vado fiera!!! :)

Anonimo ha detto...

Confesso di detestare i carciofi, mi dà fastidio perfino l'odore... mio marito però li adora, quindi penso che gli farò una sopresa e li preparerò in questo modo!

Grazie per la bella idea,

Miriam

ape ha detto...

ma, un profumo di salsiccia,no?!!?
(che sprocerata sono!!)

SenzaPanna ha detto...

con i carciofi oltre ala mentuccia o al prezzemolo ci sta benissimo la maggiorana, provare per credere...

io l'aglio lo metto sempre a spicchi che poi tolgo e nelle puntarell e non lo metto prorpio ma lo spalmo nella ciotola.
tritato crudo è indigeribile per me

SenzaPanna ha detto...

non c'entra nulla ma è un invito-pubblicità: partecipate al concorso fotografico di Emmentaler

http://senzapanna.blogspot.com/2007/01/concorso-fotografico-emmentaler.html

rosso fragola ha detto...

quanto mi piacciono i carciofi!!! In tutte le cotture e le salse! :-))
E che belle modifiche vedo nel tuo blog!
Ciao Tulip!

Tulip ha detto...

Miriam, cosa si fa per Amore??!! tutto!

Ape, ma che idea dolce e delicata!!!! lol

però approvo, sarebbe buono!

Daniela, ho giustapppunto scoperto che qualche volta la mia mamma ci mette pure la manetuccia... ma terrò da conto di provare la maggiorana!

vedo che approvi l'idea dell'aglio intero!! Poi vengo a vedere l'invito!


Fragolina, già anche a me, ma più di tutti così!

Baci!!

Anonimo ha detto...

anche mia mamma, che di ferrara (copparo) li fa e sono buonissimissimi!