venerdì, febbraio 23, 2007

Tortino al cioccolato fondente con mousse e lamponi




Anche se con qualche giorno di ritardo finalmente ho tempo di pubblicare il dolce che ho preparato per San Valentino, che la serata non sia andata proprio nel migliore dei modi, già lo sapete, ma sicuramente se c'è una cosa di cui sono stata particolarmente soddisfatta è stato il dolce (se qualcuno ci ha fatto caso non ho pubblicato il primo, perchè era venuta una bella ciofechetta!!).
La ricetta l'ho travata su questo bellissimo blog, la Tartine Gourmande, generalemtne evito di fare le ricette che vedo sui blog stranieri, anche se li guardo con grandissima ammirazione; infatti pubblicano delle cosine veramente belle, a cui non mi sogno nemmeno di arrivare, però ho sempre paura a confrontarmi con ingredienti di difficile o impossibile reperibilità, e di non capire perfettamente le descrizioni in un altra lingua. Comunque quando ho visto questo dolce mi è piaciuto così tanto che non ho potuto proprio fare a meno di provarlo, certo il mio non è bello come l'originale, magari l'ho anche semplificato un pò togliendogli quel tocco in più dato dallo zenzero, ma che soddisfazione veder uscire dai miei coppapasta questi piccoli dolcette in cui il colore caldo del cioccolato si mescolava con quello allegrissimo dei lamponi!!

La strada verso la perfezione è sempre in salita, e, il più delle volte non si finisce mai di percorrerla, ma è bello guardare indietro e capire di essere più in alto, ne è valsa la fatica!


Ingredienti per circa 3 -4 tortini


Per la base di cioccolato:

75 g cioccolato al 70%

1 cucchiaio di cacao amaro in polvere

3 uova

40 g di zucchero a velo

1 cucchiaio di maizena

Per la mousse al Cioccolato:

50 g di cioccolato al 70%

50 ml di latte

½ foglio di gelatina

2 cucchiai di zucchero a velo

100 ml di panna da montare

Per la decorazione:

Lamponi freschi

Un po’ di Cioccolato fondente

Cacao amaro in polvere

Procedimento

Io ho cominciato a preparare la base il giorno (quindi 2 gg prima di quando volevo il dolce pronto) prima, ho sciolto il cioccolato a bagnomaria, nel frattempo ho separato i tuorli dell’uovo dagli albumi ed ho sbattuto con la frusta elettrica i rossi con lo zucchero a velo, fino ad ottenere un bel composto bianco e spumoso, quindi ho aggiunto il cucchiaio di cacao e quello di maizena. Ho mescolato con la spatola e quindi ho aggiunto il cioccolato sciolto. In un’altra ciotola ho montato a neve gli albumi e li ho unito al composto molto delicatamente. Ho versato il composto in una teglia molto piccola, direi come un foglio A4, ricoperta di carta forno e ho messo in forno per 15 minuti a 180°. Una volta cotto ho l’ho lasciato raffreddare, e quindi l’ho messo da parte fino a giorno dopo quando ho preparato la mousse

Il giorno seguente ho ritagliato il biscotto nella misura dei miei coppapasta, quindi ho rivestito i coppapasta con la pellicola in modo da rendere più facile l’uscita in seguito. Quindi ho inserito dentro le basi di biscotto tagliate e sopra ho messo i lamponi

Ho quindi preparato la mousse, ho scaldato il latte, ho aggiunto lo zucchero ed ho mescolato bene, quindi ho aggiunto il mezzo foglio di colla di pesce ammollato prima per 10 minuti in acqua fredda e ben strizzato. Ho sciolto il cioccolato a bagnomaria e l’ho unito al latte, mescolando fino a rendere il composto omogeneo. Quindi ho montato la panna e l’ho unita al composto, ho versato la mousse nei coppapasta sopra i lamponi ed ho messo in frigo. Sono sufficienti 2 ore di frigo, ma i miei ci sono stati tutta la notte.

Poi con un po’ di cioccolato fuso ho cercato di fare le spirali (bruttine è dir poco) e i cuoricini (meglio) su un pezzo di carta forno che poi ho messo in freezer ad indurire.

Per servire ho fatto uscire delicatamente i tortini dai coppapasta, ho spolverato di cacao la superficie ed ho decorato con le spirali (?!?!?) e con i lamponi.




24 commenti:

Vaniglia ha detto...

Tuliiiiip!
Sono senza parole...anzi, una sì: 10++!! Quei cuoricini poi...LOVE, Love, love...
Bello e buono, slurpissimo!

Kja ha detto...

Torno per vedere se mi avevi risposto al commento sugli sformatini e trovo meraviglie degne di una pasticceria di alto livello.... Bravissima Tulip
:)

Tulip ha detto...

Vaniglia, love love love
sempre sempre sempre!!

Kja, Grazie!!!

24frames ha detto...

questa ricetta mi ispira molto e tu sei stata davvero brava a quanto vedo dalla foto. Però, e mi devi perdonare,io sono un'appassionata ma non così esperta e non ho capito bene il passaggio dei coppapasta rivestiti di pellicola...se riuscissi a spiegarmi meglio quel passaggio magari ci provo anche io a fare questi fantastici dolcetti...
ti ringrazio moltissimo,24frames

Tulip ha detto...

24Frames, Grazie! Vediamo se riesco ad essre più chiara:

Inanzitutto sai cos'è un coppapasta? E' quel cerchio di acciaio basso di diametro circa 8-10 cm.
Ok.
Prendi la pellicola e cerchi (dipseratamente, almeno per me) di far passare dei fogli sui lati del coppapasta, in modo tale che ne esca da sopra e da sotto.
La parte che rimane fuori ripiegala verso l'esterno, praticamente quando cerchi di far uscire i tortini, tenedo con le mani la pellicola, riesci a far scorere meglio il copppapasta.

Oddio, rileggendo non ho capito tanto nemmeno io... fammi sapere...
al più faccio delle foto nel we....

ape ha detto...

se non ti conoscessi da un pò, ti direi "che sborona!!"..

somma delizia.

buon we

Grissino ha detto...

Mi sembrano venuti bene. Slurp! Peccato che i lamponi qui in Italia siano sempre difficili da trovare o costino una follia. Ma perchè invece in Francia sono una cosa normale?! LE SOLITE VERGOGNE ITALIANE. Suggerimento per i cuoricini: disegnali con il cioccolato fuso messo in una bottiglietta di plastica per decorazione e riempili con il succo di lampone messo in un'altra bottiglietta di plastica per decorazione
;-)

SenzaPanna ha detto...

Tulip avevo una mia idea di come usare coppapasta e pellicola, ma dopo averti letto non ho più capito niente... era più chiaro se non lo speigavi... :-ppppppppppppp

(scherzo, eh!!) :-)))))))

per fare l e decorazioni di cioccolato mettine un po' fuso in un sac à poche usa e getta oppure fai un cartoccetto con la carta forno, mettici un po' di cioccolato intero, fai fondere nel forno non troppo caldo, taglia la punta del cartoccetto e usalo come un mini sac à poche

SenzaPanna ha detto...

dimenticavo: bravissima!!!

:-))))))))))))))

cannella ha detto...

Tulip, sei troppo troppo brava, ma soprattutto sei una TENERONA (con o senza cioccolato!).

JAJO ha detto...

TULIIIIPPPPP......E poi vieni a dire a me che faccio delle delizie ???!!!!! Ma vergognati :-D

Ma dove li hai comprati questi tortini ai lamponi ??? Sono strepitosi !!!!!

E meno male che stavi poco bene !!!
BRAVISSIMAAA !!!

Valentina ha detto...

Davvero 1000 complimenti, i tuoi tortini mi sembrano IDENTICI all'originale, se li vedessi uno accanto all'altro davvero non saprei fare distinzione...e poi doveva essere davvero buoni!!

Valentina ha detto...

Davvero 1000 complimenti, i tuoi tortini mi sembrano IDENTICI all'originale, se li vedessi uno accanto all'altro davvero non saprei fare distinzione...e poi doveva essere davvero buoni!!

24frames ha detto...

Ok, ho letto lentamente la tua spiegazione e credo di aver capito! :)Ho deciso che mi cimenterò e farò i tortini, armata del tuo post e anche di macchina fotografica così ti mando una foto qualsiasi risultato venga fuori...
:-)

apprendistacuoca ha detto...

strabilianti!!!! sono delle opere d'arte!! sottoscrivo ogni complimento che hai già ricevuto!
baci

graziella ha detto...

Capperi qui ci stiamo dando di alta cucina!!!!!!!!
Non so se posso ancora permettermi di darti del tu! :-))
Sei bravissima! Complimenti!
Inutile dire che sei una donna da sposare!! :-))))

Sara ha detto...

sono stupendi! non so dov'è la perfezione ma di certo questi sono sconvolgentemente belli e certamente buoni!
nel mio piccolo ho fatto la crostata ricotta e gocce di cioccolato che ho visto qui a novembre! OTTIMA!
buona settimana!

flo ha detto...

ma che spettacolare che e' questa tulip!!!! :)
bravissimissimaaaa....
davvero favolosi!!!! :)

Francesca ha detto...

eccomi qui ad unirmi al coro di 'bravissima'. Che pasticcera che sei diventata slurp doppio slurp

Tulip ha detto...

Ape, meno male che puoi pensare bene di me!!

tanti auguri cara!!

Dani, mi rendo conto di non essere stata proprio questo esempio di chiarezza!!

Valentina, troppo buona!!

Cannella, lo confesso... è proprio così!!!


Gri, al super ho visto che vendono la piantina, sarebbe carino no?? lamponi home made!!

24frames, aspetto allora le foto!!

jajo, grazie!!! mi fai vergognare!!

apprendista, grazie veramente!!!

Gra.... se tu mi dessi del lei penserei che stai parlando di qualcun'altra....
non ti azzardare, sai?!?!?

:))

Saretta, piaciuta la corstata?? Cannella da delle buone dritte, eh?'

flo, grazie!! e il we??
Francesca, ci provo a migliorare... se poi si ha qualche risultato, è una gran soddisfazione!!

flo ha detto...

un week altrettanto 'favoloso'...poi vi racconto tutoo!!! :)

max ha detto...

che bella questa ricetta, e poi i lamponi sono deliziosi e soprattutto come tutti i frutti di bosco fanno benissimo!

complimenti per le foto!!

max
http://lapiccolacasa.blogspot.com

SenzaPanna ha detto...

Vuoi piante di lamponi? te ne posso dare quante ne vuoi, sono infestanti :-))))

Tulip ha detto...

Grazie Max!