giovedì, novembre 09, 2006

Budino alle castagne


Con questa ricetta mi fa piacere dare un contributo alla nuova iniziativa di Zorra,che come nel caso del Pane intende aggregare tutte le ricette di castagne.



Blog-Event XVIII: Kastanien/Maronen




Vi ricordate del mio Mont blanc?
Bene, nel corso della preparazione avanzava il latte in cui avevo cotto le castagne, ma visto che aveva un sapore e un profumo così buoni e siccome non mi piace molto buttare le cose... ma nemmeno potevo bermi così tutto quel latte, ho pensato di riutilizzarlo per farci il budino.

Ne sono venuti due piuttosto grandini.

Ho semplicemente ammollato due fogli di colla di pesce e poi li ho fatti sciogliere nel latte ancora caldo.

quindi ho leggermente unto con olio di semi i due stampi e ci ho versato dentro il composto, e via in freezer perchè dopo il mont blanc un altro dolce non ci stava proprio.

QUando ho deciso di mangiarlo ho cercato di staccare il budino dalle pareti dello stampo e poi ho guarnito con cacao e pezzetti di marron glaces..

Purtroppo ho fatto la foto proprio al budino che si è staccato peggio, l'altro era tutto liscio...

Non era affatto male...ma era meglio porzioni più piccoline...in fondo era un pò pesante

Penso che se uno volesse ripetere il dolce senza dover per forza fare il mont blanc dovrebbe andare bene utilizzare:

500 g di latte

300-400 g di castagne

1 stecca di vaniglia

2 fogli di colla di pesce

Incidete le castagne con un taglietto, mettetele in una casseruola, copritele di acqua fredda e fatele cuocere in pentola a pressione per circa mezz'ora dal fischio.

Poi scolate le castagne e privatele di scorza e pellicola e rimettetele in casseruola.

Coprite le castagne con il latte caldo, unite il baccello di vaniglia diviso in due longitudinalmente e fate cuocere dolcemente ancora per 40 minuti, finché non saranno diventate morbidissime.

Scolare le castagne e metterle da parte.

A questo punto aggiungere la colla di pesce precedentemente ammollata in acqua fredda.

Con le castagne o me le mangerei così belle calde e morbidose, oppure le utilizzerea pezzetti dentro al budino.

12 commenti:

cuochetta ha detto...

MMMMM che buono che dev'essere...
Sai che non avevo mai pensato alla possibilità di conservare in freezer il budino? Me lo appunto per la prossima volta... Thanks!

cannella ha detto...

Grazie per avermi ricrdato questa iniziativa sulle castagne, stavo per fare una figura del cappero...
Che budinooooo!!!

LaCuocaRossa ha detto...

ma stamattina vi siete messi tutti d'accordo per farmi sentire male? cioè sto "coso" che hai postato lo so, lo sento, deve essere di una goduriosità sneza limiti...me lo mangere dopo i crostini che ha postato calme e cacao...vengo di li affamata e qui trovo il colpo di grazia!!!

Tulip ha detto...

Cuochetta Adire la verità non mi sono posta proprio il problema se si potesse o meno surgelare...l'ho fatto e via!
Ed era buono...
Quest'estate avevo anche congelato le bavaresi al cocco e ananas. stesso ottimo risultato!

Cannella sia mai che tu sfuggi a tali gosuriose iniziative !!!

Cuoca ROssa..Lo so , siamo tremende!!!
;)

rosso fragola ha detto...

non ci posso credere!!!
anche il budino! Io le mangerei in tutti i modi e in tutte le salse, e non dico tanto per dire!
Aspetta che mi organizzo...

Saffron ha detto...

veramente buono! io vado pazza per le castagne! lo proverò di certo!

Il Filo di Arianna ha detto...

buona e non è neanche difficile da fare... sarà frutto delle sperimentazioni casalinghe di questo fine settimana

Orchidea ha detto...

Buono questo budino... quanto vorrei avere le castagne anche qui...
Ciao.

Tulip ha detto...

Fragolina...eh sì..le provo tutte!

Saffron effettivamente non era niente male...molto castagnoso...ma ci vorrebbe qualcosa di accompagno...

Filo di Ariannainanzitutto benvenuta...e poi non sai quanto mi piace il tuo nome!!!!
;)

Orchideaniente castagne :(
neanche quelle secche? tanto per sentirsi un pò autunnali?

adelina ha detto...

Ciao tulip,
la scorsa settimana anche io ho scritto un post con tante ricette con le castagne, si intitola VIVA LA CASTAGNA...lo trovi sul mio blog!
preparati a fare un lungo copia e incolla!!!!

Gourmet ha detto...

Che spettacolo!!! Slurpsss... scusa mi ero persa il tuo budino!!
;-)

100 MILIONI DI TONNELLATE ha detto...

----- Original Message -----
From: Domenico Schietti
To: carabinieri@carabinieri.it ; urp.mi@poliziadistato.it
Sent: Thursday, November 15, 2007 11:19 AM
Subject: OGGETTO: DENUNCIA SETTA DEGLI INGEGNERI SCIENTISTI

Carissimi, volevo comunicarvi che il pettirosso aveva ragione.

Era due giorni che bussava alla porta, e quando fa così è per dire che sta arrivando la neve.

Oggi nevica e quindi purtroppo anche ricevendo un ordine di acquisto per le mie foglie di castagno è troppo tardi.

Non ho i soldi per comperarmi neanche una ricarica telefonica.

Anche quest'anno ho buttato via quasi 5000 € di merce che avrei potuto raccogliere in pochi giorni, cippare, fare seccare, e in un paio d'ore caricare su un camion verso una cartiera.

I nemici dell'umanità utilizzano alberi secolari e distruggono foreste mettendo a repentaglio l'equilibrio planetario per produrre carta igienica, quando si potrebbero benissimo usare foglie.

100-milioni-di-tonnellate.blogspot.com