mercoledì, novembre 15, 2006

Club Sale & Pepe- Risotto cernia melograno e lime



Dunque, cominciamo con il dire subito che questo piatto NON l'ho preparato io, ma la mia amica Federica.
C'è più di un motivo che mi ha spinto a riportarvi questo piatto.
Inanzitutto era veramente buono e particolare, il profumo del lime sul riso caldo era FA-VO-LO-SO, i colori del melograno maturo bellissimi.
Poi perchè la mia amica ha preso la ricetta da Sale & Pepe (pare di Dicembre) e c'è qualcuno che della passione per questa rivista ne ha fatto un club.
Eppoi perchè il mio desiderio di scrivere su un blog è sempre andato di pari passo con il mio desiderio di migliorarmi in cucina, e questo desiderio è stato mosso anche dalla continua e piacevole esperienza che ho ogni volta che la mia amica Fede cucina per noi amici.... realizza sempre cose buonissime e bellissime...
Ha quella spiccata qualità per l'estetica per cui i suoi piatti non si presentano mai bruttini ma sempre delle piccole gioie per gli occhi.
Insomma quando ho aperto il blog ho pensato anche a questo, mi piacerebbe essere brava come lei!
Insomma bando alle ciance, ed ecco qui la ricetta che purtroppo vi riporto solo a grandi linee.

Ingredienti

Scalogno,
1 o 2 melograni belli maturi
filetto di cernia
riso
lime
olio evo
brodo

Estraete i semi dal melograno,e dalla metà dei semi estraete il succo, passandolo poi al colino per eliminare i semini.
Poi fate soffriggere lo scalogno in poco olio evo, versate dentro il riso e fate tostare, su questo si aggiunge il succo di melograno e si fa evaporare.
Quindi aggiungere i filetti di cernia tagliati a tocchetti. Aggiungere il brodo e portare a cottura.
Servire guarnendo con chicchi di melograno e scorzette di lime.

8 commenti:

alemu ha detto...

una curiosità: ma come lo "spremi" sto benedetto melograno? io ho un sacco di ricette, anche di arrosti, in cui si prevede il succo, ma non ho idea di come fare!

Tulip ha detto...

AlemuNon posso risponderti con certezza, perchè come ho scritto nel post NON ho realizzato io questa ricetta, io ho solo fatto la foto.
Comunque credo che una volta estratti isemi si possa tranquillamente passare al frullatore, e poi filtrarlo per togliere i semini.
Su internet ho trovato addirittura che lo si può spremere con lo spremiagrumi.

Appena vedo la mia amica glielo chiedo però come ha fatto!!

ape ha detto...

mah, secondo me se si va di centrifuga è meglio!!

mi piace l'abbinamento
la cernia è versatile e la si può utilizzare anche a carpaccio qualora ne rimanesse!

Tulip ha detto...

Ape Buongiorno!!

ed hai proprio ragione!! Che buono il carpaccio di cernia!!! O nei ripieni dei tortelli... o in tutto!!


baci

Orchidea ha detto...

Bellissima foto... che risotto invitante...
Ciao.

Tulip ha detto...

Orchidea meno male che mi hai fatto un complimento alla foto!!
in fondo è l'unica cosa che ho fatto io!!!

;)

Anonimo ha detto...

....per ottenere il succo della melagrana io passo i chicchi con il passaverdure...non so se ci sono altri sistemi...

francesca ha detto...

Ciao!!
Ho provato la tua ricetta, con il merluzzo surgelato in realtà :P
Devo dire che il risultato è stato ottimo!!

p.s.: il succo del melograno l'ho ricavato utilizzando lo spremiagrumi.