martedì, agosto 01, 2006

Gelatina alla mela verde- Sale & Pepe


Questo weekend mi sono data alla preparazione di un qualcosa di fresco, ed ho optato per questa interessante ricettina trovata sull'ultimo numero di Sale & Pepe (Cannella, posso essere inserita come free-lance??), come al mio solito non ho potuto fare a meno di apportare qualche modifica, ma più che altro perchè non ho trovato le materie prime, eppoi quelche modifica sulle quantità. La ricetta originale prevedeva sciroppo di mela verde e sciroppo di cedro.....
invece ecco qui la mia ricetta:

Ingredienti

sciroppo di limone 200 ml
succo di mela verde 100 ml
gelatina in fogli 8 g
cointreau 25 ml

mela o kiwi per decorare







Si mette la gelatina in ammollo per una decina di minuti, intanto in un pentolino si metto a riscaldare lo sciroppo di limone e il succo di mela, mescolati insieme. Quando sono caldi, si spegne il fuoco, si aggiunge la gelatina strizzata, e il cointreau, poi ho lasciato raffreddare un 15 minuti e l'ho versato nei bicchieri in cui volevo servire la gelatina.
ho aggiunto in superficie dei pezzzettini di mela golden (che è la mia preferita), Sale & Pepe suggeriva invece spicchietti di mela verde oppure fettine di kiwi, quest'ultimo deve essere preventivamente passato nel succo di limone, altrimenti inibisce la gelificazione.

Poi ho messo tutto in frigo per almeno 6 ore. Quando le ho servite ho fatto un figurone, motlo buone e di bell'aspetto.
Così le ho riproposte la sera dopo, questa volta invece di metterele nei bicchierini le ho messe nelle forme dei ghiaccioli a cuoricino e a stellina... è stato tremendo tirarle fuori!! e impossibili d mangiare con facilità..... così le ho messe tute su un vassoio, ho dotato ogni mio amico di un cucchiaino.... ed ognuno ha potuto servirsi, quando io passavo con il vassoio!!

11 commenti:

Graziella ha detto...

Bellina la presentazione sul bicchiere! E da quello che ho capito anche quella più consigliabile!
Sempre brava Tulip!

danielad ha detto...

Com'era la consistenza? Io avrei messo meno gelatina, circa poco più della metà di quella che hai messo tu.
Per le gelatine secondo me la dose ideale è di 2 grammi di colla di pesce ogni 130 g di liquido o per i miei gusti è troppo gommosa.
:-))

Tulip ha detto...

Graziella sì!! a meno di non volersi impastricciare per bene le mani!!

Daniela la conistenza secondo me era buona...soda... assomigliava molto alle gelatine di frutta, sai le caramelle??
nella prova che ho fatto con i cubetti, ho effettivamente messo meno gelatina.... bhe si squacchiavano tutti...
;P

Grissino ha detto...

Sorry ma non mi ispira x nulla.

cannella ha detto...

Grandioso! Ti inserisco subito su Polenta e Musso del mese di Luglio come guest star! :-))))

Orchidea ha detto...

Bella questa foto... mi invita molto a provarla...
Ciao.

Tulip ha detto...

Grissino De gustibus..... però erano buone!!

Canny ohhho... che onore.... grazie!!!!

Orchidea provala è semplice semplice.... e la puoi servire come aperitivo o come fine pasto.... è molto fresca!

Francesca ha detto...

che bella idea! Mi piace ;P

danielad ha detto...

Infatti come le caramelle come dessert per i miei gusti è tropoo dura e non piace a tutti e perde molto in freschezza.
Però i gusti sono gusti.
Bisogna trovare il giusto compromesso tra lo squacquario e la gomma. :-)

Anonimo ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Anonimo ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.