giovedì, novembre 15, 2007

Seppie Ripiene




Per il pranzo di domenica scorsa sono finalmente riuscita a preparare uno dei secondi di pesce appresi durante il corso al gambero rosso, l'ho un pò modificato perchè perevedeva l'utilizzo dei funghi, che a me non piacciono, ma nulla vieta di riemtterli dentro.
E' un piatto tutto sommato semplice che però fa un bell'effetto, secondo me è carino sia servire una seppia intera a commensale, sia le seppie tagliate a rondelle.
La ricetta originale prevedeva in accoppiamento un tortino/millefoglie di patate e funghi.

Ingredienti
12 seppie
400 g di patate
50 g di parmigiano
1 uovo
prezzemolo
timo
aglio
olio evo
1 bicchiere di vino bianco secco


Procedimento

Pulire le seppie, e tenere da parte i tentacoli.
Lessare le patate e schiacciarle.
Mescolare le patate con il parmigiano, il sale, l'uovo, il prezzemolo e il timo tritati e poco pochissimo aglio tritato, quind unire i tentacoli tagliati a tocchetti.Controllate di sale.
Quindi con il composto riempire le seppie, e quindi chiuderle conuno stecchino.
Mettere a rosolare le seppie in olio evo per 1 minuto, quindi bagnare conil vino e lasciare sfumare.
Cuocere per circa 15 minuti, aggiungendo acqua o brodo caldi se necessario(ovvero se la padella si asciuga troppo).
Servire. Facile no?

12 commenti:

cuochetta ha detto...

Che chicceria madame!
anche senza funghi devono essere buonissime!

Buon WEEKEND!

graziella ha detto...

Anch'io avrei fatto la scelta di non mettere i funghi, con il pesce non mi ispirano!
Gran bel piattino! Complimenti! Ma hai fatto anche un corso di fotografia oltre a quello di cucina? (la mia è pura invidia!):-)

Tulip ha detto...

@Cuochetta.. si, ma la prossima volta elimino pure l'aglio!
;)

@Gra.. nessun corso di fotografia anche se mi piacerebbe tanto.
Comunque ho fatto caso che le foto che piacciono di più sono quelle:
1) fatte di giorno
2) fatte con lo sfondo dietro

tutto qui.
vengono davvero meglio.

baci

Grissino ha detto...

Mi sembra molto leggera e delicata. Direi che questa volta ti sei meritata un 10!
:-)

Micky ha detto...

La farò vedere a Paolo che è un appassionato riempitore di seppie e calamari e così non me le ha mai fatte ma devono essere buonissime!
A me piacciono i funghi ma neanch'io ce li vedo bene qua.

Dolcezza ha detto...

CIOè..tu non ci crederai magari no..pero'..ieri li ho fatti anche io!!!
sta cosa non si racconta!!

Tatiana ha detto...

Tulip che funghi consigliavano e la quantità... vanno bene i porcini, a me non dispiacciono i funghi col pesce:P

nicolass ha detto...

davvero invitante....
complimenti....

http://www.realizzazionesitiweb.biz

Tulip ha detto...

Gri... addirttura un 10.. allora ti piace pure il pesce oltre ai dolci!!

Micky... mi sembra un'ottima cosa avere vicino un grande riempitore di seppie!!

dolcezza.. non ci si crede propri.. dobbiamo farci controllare da qualcuno!!

tatiana, come funghi consigliavano porcini, come quantità non vorrei sbagliarmi, ma credo 200 g.

nicolass! grazie!

Mirtilla ha detto...

scusami se te lo dico ma la forma di queste seppie e'un po'trubola...scherzo!!!
buonissime!!!!!

Tulip ha detto...

Mirtilla....magari è vero che è trubola..peccato però che io non sappia cosa significa!
mi spieghi!!??

ciao

francesca ha detto...

Ciao,
ho provato questa ricetta, senza aglio :P
Ne è venuto fuori un secondo molto sfizioso, grazie!!