mercoledì, novembre 21, 2007

Iron Blog - La sfida



Ragazzi!!!
E' andata, la sfida è partita, i nostri piatti sono sul tavolo, ora non resta altro che aspettare l'assaggio virtuale di Allan Bay!! (qui il regolamento)
Dunque dunque, come è andata la preparazione di questa ricetta? Sono partita dal tema: una festa Americana, di cui le uniche esperienze che ho sono quelle dei fumetti, dei telefilm e dei film americani, una bella scena dell'uomo di turno che affetta con affetto il tacchino....

Vabbeh, ma io no sono americana, e il tema è "thanksgiving pure noi", quindi ho pensato di portare il tacchino dritto dritto nella nostra migliore tradizione... la pasta.. e così via di sfoglia ho creato questi zuccotti ripieni di zucca e tacchino, farciti con ragù di tacchino e posati su una vellutata di patate.
Al gusto mi sono davvero davvero piaciuti, ma confesso che a fine produzione ero davvero stanca, ma è giusto così, un piatto di festa, deve essere bello e perchè no, anche un pò elaborato.
E quindi ecco a voi la mia proposta per la sfida.

Zuccotti su vellutata di patate con ragù di tacchino
Dosi per 4 persone
150 g di farina 00
40 g di farina di grano duro
1 uovo e 2 tuorli per la sfoglia
1 uovo
250 g di zucca pulita
350 g di fesa di tacchino
2 patate grandi
1 litro di brodo vegetale
noce moscata
1 carotina
1 gambo di sedano
1 bicchierino di cognac
1 cucchiaio di farina
burro
olio evo
alloro
cipolla
scalogno
rosmarino
salvia
sale e pepe

Procedimento
Per il ragù
Tagliare a piccoli cubotti la fesa di tacchino, quindi far rosolare in una padella lo scalogno in pezzi, il rosmarino e la carota e il sedano tritati finemente. Quindi farvi rosolare per un paio di minuti il tacchino, bagnare con il cognac, aggiungere un cucchiaio di farina e fare sfumare.
Non prolungare la cottura e tenere da parte.
Per la vellutata di patate
Tagliare le patate a cubotti, far rosolare in un pò di olio con uno spicchio di aglio e il rosmarino quindi coprire con circa 3 dl di brodo caldo e portare a cottura, salare e pepare, quindi ridurre in crema con il frullatore ad immersione.
Per il ripieno degli zuccotti
Fra rosolare in poco olio la cipolla tritata finemente, quindi aggiungere la zucca tagliata in piccoli pezzi (tenerne da parte qualche fetta per la decorazione) e una foglia di alloro, farla rosolare, quindi coprire con il brodo, coperchiare e fare cuocere per 10 minuti. A fine cottura salare e pepare e ridurre in crema con il frullatore ad immersione, aggiungere qualche cucchiaiata di ragù e frullare ancora. Tenere da parte.
Per gli zuccotti
In una ciotola capiente versare le due farine, quindi fare uno spazio al centro e inserire l'uovo intero e i due tuorli, una grattuggiata di noce moscata ed un pizzico di sale. Con una forchetta iniziare a mescolare le uova dal centro, e piano piano amalgamare al resto della farina. Quindi impastare con le mani fino ad ottenere un composto compatto e liscio, avvolgere nella pellicola e fare riposare in frigo per 30 minuti. Stendere quindi la pasta, spennellarla con l'uovo avanzato sbattuto e ritagliare dei cerchi con un tagliapasta, mettere al centro una noce di ripieno di zucca e chiudere, portando verso il centro i bordi e chiudendo come fosse un fagotto. Procedere fino a finire sfoglia e ripieno.
Per la presentazione.
Ricavare dalle fette di zucca lasciate da parte delle decorazioni a stella, quindi ripassarle in un padellino con burro e un cucchiaio di zucchero, fino a lucidarle. Riscaldare la vellutata e versarla sul fondo del piatto di portata. Portare a bollore abbondante acqua salata, quindi cuocere gli zuccotti per circa 4-5 minuti, nel frattempo scaldare il ragù. Condire gli zuccotti con burro e salvia quindi posizionarli sulla vellutata e accompagnare con il ragù di tacchino, e le decorazioni di zucca.




AGGIORNAMENTO: è uscito il verdetto!! Allan Bay puntiglioso e implacabile ha emesso il suo giudizio e ho vinto! Ne sono contenta!
Un saluto a FrancescaV che aveva fatto un gran lavoro ed è stato un piacere avere in sfida!

47 commenti:

Francesca ha detto...

stessa cosa per me, molto soddisfatta del risultato, ci ho cenato per 2 sere di seguito, ma che stanchezza alla fine della preparazione. Giusto per una festa che viene una volta l'anno ;-) Che cuirosità che avrei di assaggiare la tua pasta ripiena :-P

Roxy ha detto...

Bella ricetta davvero...in bocca al lupo!

Ady ha detto...

Un in bocca al lupo anche a te!
bellissimo anche il tuo piatto non vorrei essere nei panni di Allan Bay

Imma ha detto...

Raffinato e gustoso: combinazione vincente!!!!
In bocca al lupo!

il maiale ubriaco ha detto...

Ottima scelta!
Complimenti e buona fortuna.
Un saluto. I Maiali-

Dolcezza ha detto...

bellissima idea tulip!
di nuovo un super in bocca al lupo!

Elisa ha detto...

Uhm...mi sembrano davvero molto gustosi! Bella idea la tua di italianizzare il thanksgiving preparando un primo con tanto di pasta ripiena. Bravissima, per l'intuito e per la ricetta in se`!!

:**

comidademama ha detto...

complimenti anche a te, Tulip! spero ti sia arrivata la mia cartolina di augurio sia di Thanksgiving e di buona gara, spedita ugualmente a FrancescaV.
Racconterò della vostra sfida domani sera, siamo invitati a condividere la cena di Thanksgiving con la famiglia di un collega di Marco in Rhode Island. In bocca al lupo!

CoCò ha detto...

Tulip vedo anche di qua una cosa deliziosa, buon ringraziamento e in bocca al lupo

Lory ha detto...

Ma daiiiiii sembrano davvero piccole zucche,che fantasia ragazza,bravissima!!!

Alex e Mari ha detto...

Idea particolarissima! Io farei vincere entrambe e prenderei primo e secondo :-) Molto bella la presentazione del piatto. Ciao, Alex

Saffron ha detto...

Che idea originale!
BAci

Tulip ha detto...

@ Fra... il duro lavoro porta sempre ottimi risultati.. ne siamo uscite comunque soddisfatte, no?!

@ Roxy, grazie e crepi il lupo!

@ Ady..speriamo che Bay sia buono!!!

@ Imma..grazie davvero! Crepi!

@ Maiali, grazie!

@ Dolcezza, grazie e incorcio le dita!!

@ Elisa...beh non avrei potuto fare altrimenti!!

@ Comida...grazie e grazie anche della cartolina!! Buon thanksgiving a voi!!

@ CoCo, grazie e buon ringraziamento anche a te!

@ Lory, avevo fatto anche dei ravioli normali, ma questi a zuccotto mi sembravano più carini!

@ Alex, grazie!!

@ Saffron, grazie!!

elisa ha detto...

In bocca al lupo Tulip..hai realizzato una ricetta squisita..complimenti!
:)))

Moscerino ha detto...

Sembrano ottimi, davvero! E poi hai dato un tocco di originalità con la pasta.
E che dire delle spiegazioni? sempre chiarissime e dettagliate...del resto io ho imparato da te come scriverle!!!

Gnocchetto al pomodoro ha detto...

buona!! tanto fa venire voglia...tanta..fantasiosa,molto..

in bocca al lupo!
FrA'

Tatiana ha detto...

Bellissimo piatto Tulip... bella anche la presentazione... vado a sbirciare Francesca ehehehe

Viviana ha detto...

Ma ciao!!! beh... ecco.... i miei complimenti! bellissima sfida questa fra te e francesca! in bocca al lupo per il "verdetto"...

Grisù ha detto...

Mi piace davvero tanto l'idea di fondo, in bocca al lupo Tulip ;)

Fiordisale ha detto...

Francamente sono ben contenta di non essere nel comitato giudicante, tra te e Francesca avete fatto un ottimo lavoro, è stato curato fin nei particolari, siete state davvero (ma daVVero, eh) all'altezza dell'impegno! Peccato non poter dare un Ex aequo, perchè meritereste entrambe.

piesse
le tue stelline sono state uno sfiziosissimo colpo di classe, brava!

Mark ha detto...

mhhh ottima..in bocca al lupo

mi piacerebbe fare uno scambio link,questo è il mio:

http://mark-be.blogspot.com/
IL BLOG DELLA SIMPATIA
fammi sapere

Silvia ha detto...

Ciao ma su questo blog ci sono tantissime idee interessanti. Concorsi, Club, recensioni e naturalmente ricette! Complimenti e in bocca al lupo per la sfida, tardi?

www.ricettesegrete.it

Marika ha detto...

Mah dai, bella questa sfida ...
Posso fare il tifo per entrambe?
Marika

Francesca ha detto...

complimenti Tulip per la vittoria schiacciante :-) In bocca al lupo per il prossimo turno.

s3gattamanu ha detto...

ari!! quando ce lo fai mangiare a noi!! deve essere proprio buona questa pasta!! manu che ha detto?? l'ha assaggiata??

The Food Traveller ha detto...

Congratulazione per la vittoria .... e comunque la seconda foto mi piace di piu'!!!

s3gatta ha detto...

complimenti per la vittoria!!!! tesorina!!!

Tulip ha detto...

Ringrazio che aveva fatto in bocca al lupo e auguri che evidentemente hanno funzionato!!

@Francesca..grazie davvero!!

@s3gattamanu...no no..non penso proprio di rifarle a breve.... stanca sono!! MAnu invece non le ha assaggiate.. solo io, mamma e Ale!

@theFoodTraveller grazie... in effetti la foto sotto era quella che avevo scelto perla sfida, poi però era preferibile una orizzontale e così ho sistemato quella che poi è stata presentata, ma non era la prima scelta!

:)

Dolcezza ha detto...

bravissima tulip!sono molto contenta per te, la tua creazione è meravigliosa!
un abbraccione

Moscerino ha detto...

Congratulazioni Tulip! Devo dire che sei riuscita a convincere un giudice davvero severo!! E' stato così rigido... Quindi doppio merito!

Francesca ha detto...

grazie a te Tulip, ti seguirò al porssimo incontro!

Roxy ha detto...

Complimenti alla vincitrice! Baci e buon we

adina ha detto...

complimentissimi arianna!!! devo confessare che anche secondo me la seconda foto è migliore, però serve l'orizzontale.. vero! :-)
ciao, alla prossima sfida!

Adrenalina ha detto...

Complimenti per aver passato il turno!! Allan bay è sul serio puntiglioso lo dimostrano i suoi libri!!

CoCò ha detto...

Auguri ho letto della meritata vincita, continua così!

Fabrizio ha detto...

congrats!

F del Monolocale
(e mo tocca a noi)

Valentina ha detto...

Belle queste sfide di Iron blog, animano l'atmosfera molto quita di noi food blogger!Complimenti.
l'idea del piatto tradizionale americano trasformato nella nostra pasta, era già di per se vincente!
Anche io voto per la seconda foto.
ciao e buonanotte

Maria Giovanna ha detto...

Complimenti di cuore per la vittoria! Aspetto il prossimo turno, sono curiosa di vedere chi incontrerai!

JAJO ha detto...

E brava Ari, proprio una bella sfida: forse concordo sul fatto che la tua ricetta richiedesse un po' troppe "fasi" (ma per un piatto del dì di festa non è neanche fuori del comune).
Sinceramente avrei visto uno scarto minore tra te e Francesca ma l'importante, alla fine, è che vi siate divertite!!!
Bravissime e .....in bocca al lupo per la prossima sfida :-D

Tatiana ha detto...

Complimenti per la vittoria:)) però avrebbe meritato qualche unto in più Francesca :S

nini ha detto...

miam...che brava!!!

anna ha detto...

Brava Tulip...baci

venere ha detto...

Complimenti per la vittoria, non ho ancora visto su kelablu, comunque hai saputo utlizzare ingredienti "poveri" creando un piatto ricchissimo di gusto e di classe!
ps: ma come si partecipa?

rosso fragola ha detto...

Tulip sei grande!!!

nightfairy ha detto...

Complimenti, bellissimo piatto e bellissima presentazione!

Buon inizio settimana :)

raissa79 ha detto...

Complimenti sei stata bravissima!!!!

fiordisale ha detto...

Non mi sono ancora complimentata per la vittoria tulip, brava! te l'avevo detto, quelle stelline erano irresistibili!