lunedì, aprile 03, 2006

Muffins pere e cioccolato



Non contenta dei risultati ottenuti domenica a pranzo, in serata ho pensato bene di fare un dolcetto sciuè sciuè..
Ovvero ho fatto i muffin pere e cioccolato, ultimamente ho la fissa per questo particolare accoppiamento.pere e cioccolato, cioccolato e pere..
Non riesco quasi a pensare ad altro:
la ricetta l’ho presa da coquinaria, precisamente da qui (un bel libretto di consigli per fare i muffin) , quindi ho usato:
Per il miscuglio secco:
250 g di farina setacciata,
100 g di pepite di cioccolato,
1/2 sacchetto di lievito + 1 cucchiaino raso di bicarbonato
un pizzico di sale.
Per il miscuglio liquido:
200 g di zucchero,
2 uova,
50g di burro molto morbido (o fuso e raffreddato),
un cucchiaino di cannella in polvere (anche se la ricetta prevedeva invece la vanillina),
1 pera grossa (invede di quelle sciroppate previste)

Preparare il miscuglio 1 (secco) in un'insalatiera, mescolando bene.
Battere con la frusta le uova con lo zucchero in un altra insalatiera,
aggiungere il burro, la cannella e mescolare. Tagliare le pere a dadini piccoli piccoli e infarinarle leggermente, quindi con la forchetta incorporarle al miscuglio 2. Versare il miscuglio liquido nel miscuglio secco, mescolando il necessario, deve rimanere grumoso. Mettere
l’impasto in stampini ai 2/3 della loro capienza, meglio aggiungere qualche goccia di cioccolato in superficie e porre in forno a 180° per circa 20’.
Il risultato è stato veramente buono, sono piaciute a tutti, anche al mio papà, che in genere rompe parecchio!! Posted by Picasa

14 commenti:

graziella ha detto...

Ma sei un treno?! Ti sei data tantissimo da fare e con ottimi risultati direi! complimenti

cannella ha detto...

Ma sono trooooppo belli! Cosí belli che ti perdono 'sta fissa con le pere, che mi fanno allergia. Posso raddoppiare semmai la dose di cioccolato? ;) Baciotti

berso ha detto...

mmmmmmmm....
invitanti!
Sei diventata un'artista anche con picasa!!!!

Sai del raduno romano delle shampiste foodbloggers il 12 aprile?
leggilo su CAVOLETTO.

Novità sulle lingue di gatto?
ancora gommose? ;-)
ciao

berso ha detto...

SCUSA UN ATTIMO......
MI ERO PERSO IL POST DI POLLON!!!!!
io la canto al mattino al lavoro!!!

e quando sono stanco canto il rito magico...

"SEMBRA TALCO MA NON E'... SERVE A DARTI L'ALLEGRIA!
SE LO INALI E LO RESPIRI TI DA SUBITO ALLEGRIA!!!"

Commento: hai capito cosa inala e gli da allegria e non è TALCO!
Pollon era tossicodipendente!
:0D

Tulip ha detto...

@ Graziella: il fatto è che riesco a cucinare solo il fine settimana, è ormai mi sento quasi una drogata, per cui ho questo impulso compulsivo di provare tutte le ricette che ho visto durante la settimana, così mi massacro....
e non ti dico quante ricette ho in coda da provare: un mare!!

@cannella: veramente sei allergica alle pere?
io ad un'altra marea di cose:
nocciole, finocchi, soia...etc..etc....etc

però approvo setitamente il raddoppio della cioccolata, anche secondo me era un pò poca!!

@ berso..ormai con Picasa le sto provando tutte....
del raduno l'ho letto, grazie, e io ci sarò sicuro....
le lingue ancora non ci ho riprovato...sto cercando un becco per la sacapoche (si scrive così?) stretto e lungo per farle sottili, che ne dici?
e per quanto riguarda pollon...penso proprio ch ormai sia rinchiusa in qualche centro di recupero....Poverina!!!
:)

Juliette Godart ha detto...

mmmhhh pere e cioccolato: una coppia sempre vincente. brava!

RoVino ha detto...

Mamma che bonta! Pere e cioccolato! Sai Tulip, la prima volta che ho scoperto quanto erano buoni insieme è stato con uno yogurt-mousse della fattoria Scaldasole, quella biologica che da anni sforna prodotti davvero di qualità.

http://blog.gamberorosso.it/cittadelgusto/ ha detto...

ma le pepite sono di cioccolato fondente o al latte??

io sono una schiappa, scusa se la domanda è scema, ma mio figlio adora i muffins e io non azzecco mai...e li devo sempre buttare per comprarne di pronti... :(

baci e complimenti

nerina

Tulip ha detto...

ti rispondo subito subito:

erano gocce di cioccolata fondente..
per i muffin, se non ti vengono bene, stai attenta a non commettere un facile errore:
mescolare troppo l'impasto, non va bene!!

deve rimanere un pò grumoso, è per questo che si preparano due miscugli e alla fine si mesclano rapidamente.
e un'altra cosa: fai molto attenzione alla cottura... esendo piccoli possono facilmente cuocersi troppo..diventando duri!!

fammi sapere se li fai!!!

il maiale ubriaco ha detto...

ciao...doveroso a questo punt fare una visita al tuo blog..che stranamente mi era sfuggito...grazie per i complimenti..spero di rivederti presto sul mio blog di cucina...ma sai che i muffin pere e cioccolato sono un' idea stuzzicante...io pero' mi farei piu' un Plum Cake, bello grosso e paffuto, con delle pere caramellate e cioccolato fondente...comlimenti!

A presto

Re

berso ha detto...

PER DOVER DI CRONACA.....
SAC à POCHE...
meglio ancora:
TASCA DA PASTICCERIA.
meno chic, ma l'italiano è più bello!

berso ha detto...

Un'ultima cosa, standi le lingue di gatto con un cucchiaio o una spatolina, in modo che siano sottili e per stenderle meglio, usa la stessa tecnica dei pizzaioli per il pomodoro, un bel giro a spirale verso l'esterno, tenendo il perimetro un po' più spesso.
;-)
ciao

Katalina - Nonsolococco.splinder.com ha detto...

Che coincidenza...anche io ultimamente mi sono fissata per questo accoppiamento! Tanto che la ricetta della torta Pere e Cioccolato è stata la prima che ho pubblicato nel mio (nuovo) blog!
Te la consiglio!!!

lory ha detto...

ciao,
sto proprio cercando dei muffins con le pere!
Che delizia questa ricette, devo farla subito!
Un bellissimo blog!