mercoledì, dicembre 13, 2006

Rigatoni con broccoletti e pinoli


Tra le verdure che più mi piacciono ci sono i broccoletti, e nei primi piatti li trovo perfetti, visto che diventano così belli cremosetti, colorano tutto di verde e stanno bene sia con accompagnamenti di pesce che di carne.
Questa volta ho voluto fare un esperimento, avevo letto infatti si alcune ricette siciliane che prevedono l'abbinamento con pinoli e acciughe, e non so che altro.
In casa c'erano i pinoli, e così mi sono data a la mia ultima creazione

Ingredienti per due
160 g di rigatoni
1 scalogno
1 o 2 manciate di pinoli
1 o 2 manciate di pan grattato
200 o 300 g di broccoletti
olio evo
sale

Procedimento

Ho messo a lessare i broccoletti in acqua salata, li ho scolati ed ho tenuto l'acqua di cottura per i rigatoni.
Ho tritato finemente lo scalogno, e l'ho messo in padella con un pò di olio evo a rosolare delicatamente, quindi, siccome mi piace usare il padellone grande, con il cucchiaio ho messo lo scalogno in un angolo, e dall'altro angolo ho messo a tostare per qualche minuto i pinoli, quindi ci ho messo su il pan grattato, ho mescolato bene, ed ho versato i pinoli in una ciotolina.
Ho quindi ripassato i broccoli in padella con lo scalogno, ne ho poi presi un pò e passati al frullatore, e la cremina l'ho rimessa nella padella conil fuoco ormai spento.
Ho lessato i rgatoni nell'acuq dei broccoli, tenendoli al dente, quindi li ho versati nella padella con i broccoli, ho riacceso il fuoco, ho versato un paio di mestoli dell'acqua di cottura ed ho finito di cuocerli, alla fine ho versato dentro i pinoli tostati.

Prossimamente vi racconterò anche con cosa li ho accompagnati.... e come li ho riciclati il giorno dopo!!


16 commenti:

ape ha detto...

scusa tulip, una prova...

ape ha detto...

no perchè oggi blogger mi ha dato un pò di rogne..

adoro i broccoletti ed il loro colore..ed i pinoli o mandorle o qualsiasi altra frutta secca: un sodalizio profumato e ricco di vitamine e grassi buoni.

cuochetta ha detto...

La torre dei rigatoni è semplicemente unica!
Che buoniiiiiiiiiii!!!

Ho fame e sono appena le 11!

cannella ha detto...

Beeeelllli cosí ordinati!!!! Pure a me piacciono tanto...e poi il verde è speranza...speranza lo sai bene di cosa ;-)))

Tulip ha detto...

Ape, puoi fare tutte le prove che vuoi.. eppoi pure ame oggi blogger ha dato qualche fastidio!

Cuochetta, a chi lo dici? io ho sempre fame!!

Canny, io ci provo in tutti i modi.... ovvio che anche questo piatto era per lui...

comincio a pensare di viziarlo veramente troppo!!
:)

ape ha detto...

coccolare la dolce metà è il vizio più dolce del mondo.

Gourmet ha detto...

Belle ste coccole, neeeeeeeeeeee???!!!
Ci avrei buttato dentro anche un paio di acciughette, se piacciono.... :-)
Son stata troppo presa dal trasloco dell'ufficio, e ora avrò da leggere fior di ricette!!
baci

chiara ha detto...

Brava! la prossima volta provo anche io a farla così!

danielad ha detto...

Mi piace moltissimo il colore verde brillante, complimenti

:-)

Tulip ha detto...

Ape, o più ingrassante??

;)

Sandra, infatti, quando ho parlato del piatto con mia madre...ha detto la stessa cosa!! Proverò, sebbene non le ami troppo!

Chiara, grazie!!

Dani, a te, un abbraccio!!
io sto ancora gonfia!!


baciotti

nerina ha detto...

che belle le foto! :)

Tulip ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Tulip ha detto...

Grazie Nerina!!!!

JAJO ha detto...

Beh, che dire: presentazione perfetta e ...immagino il sapore :-P

Mi sono andato a rivedere le fotografie delle tue vacanze: mammamia che voglia di montagna (splendide !!!!).

rosso fragola ha detto...

Tulip, sei un'artista nata!!!

Elisa ha detto...

Mi sa di buonissimo questa pasta!!!