venerdì, luglio 20, 2007

Polpo con riso rosso




Il riso rosso chissà cos’è? Chi l’ha mai visto?
A Dire la verità, prima di un paio di anni fa non avevo mai visto nemmeno quello nero, in ogni caso io adoro il riso, e scoprire l’esistenza di queste particolari varietà mi affascina molto.
Questa varietà che ho scelto su esperya, è un riso rosso selvatico, leggendo la sua descrizione dal suo produttore è un riso ricco di nutrienti, di vitamine di oligoelementi e Sali minerali.
Particolarità? Ha bisogno di una lunga cottura.

Per una ricettina sfiziosa e fresca l’ho preparato con il polpo, lascio a voi i vari metodi di cottura del polpo lesso, io mi sto ancora applicando, quando capirò il segreto ve lo farò sapere.
Per il riso ho invece utilizzato una cottura Pilaf, una cottura di origine Turca, molto facile da eseguire.

Ingredienti

400 g di polpetti
250 g di riso rosso
3 pomodori
2 scalogni
timo
origano
olio evo (e se si ha un olio al peperoncino)
sale e pepe

Mettere il riso in una casseruola con lo scalogno, timo, sale, un filo di olio e 750 g di acqua (la prossima volta ne metterò un po’ di più per prolungare ancora la cottura), quindi cuocere coperto senza mai mescolare. (proprio così, chiudete con l coperchio e lasciate fare da se, ovviamente in questo caso è necessario utilizzare una pentola dal fondo spesso per evitare di bruciare il riso)
Quando il liquido sarà completamente assorbito (date una controllata dopo un po’) far raffreddare il riso su un vassoio, sgranandolo bene, e aggiungere un filo di olio al peperoncino.

Lessare i polpetti con un po’ di odori, io ho usato origano e scalogno, e quando questi saranno freddi tagliarli e condirli con i pomodori tagliati a dadolata, olio, sale ,origano, un pochino di peperoncino, timo.

Servire anche freddo





PS
Avete visto gli aggiornamenti del club?

14 commenti:

Dolcetto ha detto...

Non conoscevo questa qualità di riso e a dir la verità nemmeno quello nero (ne ho ancora di strada da fare...). Spero di riuscire a provarli entrambi presto. Complimenti per questa ricetta, io adoro il polpo.
Buon fine settimana tulip

Daniele ha detto...

Maddai, sinceramente non l'avevo mai sentito nemmeno io... :-)
Ciao e a presto...

flo ha detto...

cara tulip, eccomi qui....
solo per un salutino...
e' 1 periodo stra pieno , non abbiamo avuto un attimo per il blog, ma conto di tornare presto...vi racconteremo!!! baciottiiiii

Grissino ha detto...

A Zurigo ho visto il riso VERDE vietnamita.
:-P

A me il riso piace ma molto di più patate e salsicce eh eh eh
;-)

CoCo ha detto...

Uhm! il riso rosso non l'ho ancora assaggiato ma l'aspetto del piatto è veramente invitante.
Che sapore ha mi da l'idea di somigliare al Venere

angie ha detto...

ciao Tulip, era un pó che non venivo a trovarti...le tue foto sono sempre piú belle, brava!
buon weekend
angie

Cuocapercaso ha detto...

Originalissimo questo riso rosso, non lo conoscevo! lo cerchero' da Eataly!
grazie per l'idea!
ciao Grazia

Marika ha detto...

Ma sai che io il riso rosso mi sembra di averlo trovato anche da Castroni? Mai assaggiato però.
Comunque io di solito il polpo lo lascio cuocere con abbondante acqua, due bicchieri di vino e due foglie di alloro, prezzemolo, timo e grani di pepe ... e per ora lìho mangiato solo in insalata. magari con il riso, chissà!
Ciao
Marika

P.S. Non mi sono scordata del club ...

Gaia ha detto...

io adoro il riso rosso, mi piace tantissimo insieme a quello integrale xchè hanno dei sapori molto particolari! li uso spesso in inverno perchè sono abbastanza riscaldanti per cui mi piacciono tanto con le minestre di verdura1
l'ho provato anche in insalata con del pesce come hai fatto tu, insieme ai gamberettini piccoli..ottimo!

Marika ha detto...

Ciao Tulip, ho appena messo sul mio blog il mio modestissimo contributio al Club Sale&Pepe, passa se ti va. O devo mandarti la ricetta via mail?
MArika

Orchidea ha detto...

Mamma mia... quanti buoni piatti e foto che vedo qui sotto. Sono stata via solo pochi giorni e vedo un sacco di cose buone.
Complimenti.
Ciao.

SenzaPanna ha detto...

Il riso rosso da Castroni c'è, io lo compro lì e confermo, è buonissimo. Soprattutto con il pesce.

capo.chef ha detto...

ciao tulip , salve a tutti,ho compreto del riso rosso selvatico (non decorticato) , pensi vada bene lo stesso per la ricetta con i polipi?

Tulip ha detto...

Capo chef, dato il tuo nome, me lo dovresti dire tu!!!
:)
comunque io l'ho chimato esmplicemente riso rosso, ma era proprio un riso rosso selvatico.
quindi vai tranquillo