giovedì, ottobre 19, 2006

Torta al cioccolato "Romina"




Il nome a questa torta gliel'ho dato io, ovviamente, ed è questo perchè l'ho avuta da una mia amica di Università, appunto Romina, una ragazza dolce e intelligente.... un piccolo genio direi...di quelle che riescono bene in tutto.
Bhe quando ho assaggiato questa torta mi sono innamorata, ed è buona così, semplice, oppure farcita con la panna e fragoline, insomma spesso ne faccio anche altre varianti.
Questa volta ho leggermente sbagliato la cottura, perché ero scappata in bagno a finire di asciugare i capelli…. Così la superficie si è leggermente bruciacchiata, ma voi sarete certamente più attenti di me!

Ingredienti
6 uova
250 burro
250 zucchero
200 farina
250 cioccolato fondente
1 bustina di lievito
pizzico di sale

Allora anche il procedimento è piuttosto facile, si montano i rossi con lo zucchero fino a che non diventano belli spumosi, poi si montano le chiare a neve con un pizzico di sale. Nel frattempo si scioglie in due pentolini diversi il cioccolato e il burro a bagnomaria.
Quindi si mescolano insieme i rossi montati con la farina, il cioccolato, il burro fuso e il lievito e solo alla fine si aggiungono delicatamente gli albumi montati, possibilmente mescolando con una spatola, piano piano, dall’alto in basso.
Imburrare e infarinare la teglia e via in forno a 180° per 45 minuti, ma è sempre meglio controllare con lo stecchino!


Posted by Picasa

11 commenti:

Anonimo ha detto...

Proverò a sperimentare questa leccornia goduriosa! Sono la mamma di Zigulì,e il tuo cane come si chiama? Passa se vuoi a fare un salto da me, per vedere pure le foto della bestiolina rara trovata per caso nel cassetto di una falegnameria un anno fa! www.epicuracanto.splinder.com
Florianopolis

ape ha detto...

...e poi quel fiocco di panna al lato, ci sta che è un piacere!

daniela ha detto...

… e chi te lo dice??

Grissino ha detto...

Beh, diciamo una torta semplice da fare al volo anche in mezzo alla settimana. Poi mi sembra cioccolosa a sufficienza per i miei gusti. Una sola domanda: che forma usi? (diametro).

cannella ha detto...

la torta di romina è fantastica, e la capiglitura a phon come è venuta?;-)))

Tulip ha detto...

Ciao Florianopolis !!

Ape buona proprio... da vera golosa!!

Daniela.... cosa??

Grissinosi, è parecchio cioccolatosa!! il diametro.... non me lo ricordo devo controllare....comunque per farla così alta ho usato quello più piccolo tra le due tortiere a cerniera che ho!(domani misuro!)

Canny la capigliatura è venuta fuori la solita schifezzuola.... una cosa a metà tra una foresta..e un barboncino....


:)

Orchidea ha detto...

Ma è bellissima... così alta!
Ciao.

Tulip ha detto...

Orchidea!!
si in effetti è bella alta..ma proprio per averla così ho bruciacchiato il sopra!!
La prossima volta verso la fine cottura mi conviene aggiungere un foglio di alluminio!!

Francesca ha detto...

vedo che da un po' ti sei data ai dolci con ottimi risultati. Complimenti a te e a Romina per questa torta golosa al punto giusto

rosso fragola ha detto...

praticamente la fine del mondo :-))

la sto divorando con gli occhi, altissima e morbidosa al punto giusto.
già, il diametro della tortiera; piccolo direi, 28 o 26....
svela l'enigma ti prego!

Tulip ha detto...

Ho controllato:

stampo da 26!