lunedì, marzo 20, 2006

mousse al cioccolato

 

La ricetta della mousse eccola qui:
200 g di cioccolato fondente
2 uova
30 g zucchero
una tazzina di caffè
200 g di panna da montare
ho messo qualche cucchiaio di acqua a scaldare con lo zucchero in modo da renderlo sciropposo,
poi ho montato gli albumi a neve ferma, ho sciolto la cioccolata con l’aggiunta del caffè, ho unito lo sciroppo agli albumi, quasi per fare una meringa all’italiana, poi ho aggiunto uno alla volta i tuorli alla cioccolata fusa, mescolando bene, e poi gli albumi, cercando di incorporare aria, quindi alla fine anche la panna montata.
Ho messo dentro ai bicchieri che avevo scelto di portata ed ho messo in frigo.

Domenica il pranzo è andato proprio bene, ci è piaciuto tutto, mancava solo un po’ di sale agli involtini..
Ma il pezzo clou è stato la seconda comica del weekend.
Alessandro nel pomeriggio è venuto a casa, ed io gli avevo lasciato una mousse da assaggiare… mi piace molto farlo….così lui tutto contento comincia a mangiarla, al ché mi offre una cucchiaiata, io di certo non rifiuto, ma sento un odore strano, un odore che non mi piace… e poi mentre con la testa penso mmm questo odore mi sembra….
Gli annuso le mani mentre si porta un'altra cucchiaiata alla bocca…
E dico:
aglio!!!
…e lui con una smorfia schifata
aglio…..
Oh my god…..
Non ho idea di come sia potuto succedere.. ma mi è finito un pezzetto di aglio nella cioccolata!!!
Sicuro l’aglio con cui preparavo i carciofi….ma come ho fatto?????
bohhhhhhhhh
però il mio Ale non è stato affatto contento!!!! Posted by Picasa

2 commenti:

MaestraZen ha detto...

Povero!!
Comunque bellissima questa mousse!
Il we ti dai proprio ad un dolce super lavoro!
Sara

Tulip ha detto...

ciao Sara!!
Era un pò che non passavi....
ebbene sì il we mi sfogo in cucina..
sarò forse un pò frustrata :) ?
...mi diverto tanto!!!
a parte l'aglio...