lunedì, dicembre 03, 2007

Risotto castagne e scamorza




Ecco, ero partita che volevo fare un risotto zucca e scamorza affumicata, già me lo pregustavo in testa, poi sono arrivata a casa ho aperto lo sportelletto delle verdure.. e la zucca che credevo di aver preso pochiiii giorni prima... mi ha gentilmente comunicato che in realtà mi atendeva lì da più di una settimana... potete ben capire che la stessa era più che stufa di aspettarmi...infatti era andata!!

Dunque...il riso ormai ce l'avevo in testa, la scamorza pure, cosa aggiungere??
deciso CASTAGNE!
Non male, ma mancava un elemento di contrasto, tipo della bella pancettina croccante.


Ingredienti per 2 porzioni

120 g di riso
10-15 castagne lessate
50 g di scamorza affumicata
brodo vegetale
scalogno
olio evo
burro
sale
rosmarino
vino bianco


Procedimento
Affettare sottilmente lo scalogno e farlo appassire in una padella con poco olio evo e un rametto di rosmarino, aggiungere le castagne e farle rosolare per bene, quindi il riso e farlo tostare (ovvero ripassatelo nell'olio per qualche minuto), quindi bagnare con mezzo bicchiere di vino bianco e lasciare sfumare.
COminciare a bagnare con i brodo di tanto in tanto fino a portare il riso a cottura.
Raggiunta la cottura versare nel riso la scamorza tagliata a tocchetti un'abbondante grattuggiata di parmigiano ed un tocchetto di burro e mantecare.
Quindi portare in tavola.

12 commenti:

Grissino ha detto...

Ma che zucca é che non tiene una settimana? Forse perché era giá tagliata, vero? Io ne ho una da 2-3 settimane in frigo ma é piccola e chiusa quindi tiene perfettamente. Poi ho la scorta in frigo eh eh eh :-P

comidademama ha detto...

ho perso una parte del commento, è ora che vada a riposare, non c'è dubbio

tu non metteresti delle castagne arrostite?

Lory ha detto...

Dello speck??
Io adoro il riso con le castagne,che preparo però con una fonduta,mai provato con la scamorza,da provare di sicuro!

Cookie ha detto...

Interessantissimo!! Lo farò prossimamente.

Marika ha detto...

Zuccaccia infida, anche a me tirano lo stesso scherzo quando le compro già tagliate ... l'ultima l'ho sistemata in freezer, dopo avera conciata a pagnottine! E per lo stesso motivo non ho più marroni a casa, troppi vermetti mi sono dovuta spicciare a fare vasetti di marmellata.
Marika

Dolcezza ha detto...

purtoppo per me la nostra telepatia è svanita!non amo particolarmente le castagne nei dolci ma mi incuriosiscono nelle preparazioni salate..! Bellissimo questo risotto!!
un abbraccio tulip!

monique ha detto...

che triste la zucca andata..anche io la settimana scorsa sono arrivata a casa già pregustandomi una bella vellutata e poi mi sono accorta che non era più buona...che delusione!!
buonissimo questo risotto..vedo che le castagne imperversano..!

elisa ha detto...

anche senza pancettina a me sembra cmq buonissimo..a quest'ora poi..ne mangerei 2 di quei piatti!!
Ma con questa torta qui sotto volevi farmi un attentato??Dì la verità..

*°*Anna*°* ha detto...

Buonissime le castegne con il risotto, vero?!?
Anche per me sono state una scoperta recente. La scamorza poi ci starà divinamente!

cannella ha detto...

Aggiudicato per domenica...adesso spedisco il link all'uomo ispanico per vedere se approva...se non approva lo senti fin lí!!!!

Imma ha detto...

questa ricetta mi intriga molto. SAra' che adoro le castagne!!! Cmq che altro formaggio potrei usare non trovando la scamorza?
GRazie Tulip
Bellissime anche le altre ricette, soprattutto quella dei biscottini argentini (che ho avuto la fortuna di assaggiare)1

Cookie ha detto...

Ormai lo sai già: fatto!! Un successone, piaciuto a tutti. Lo riproporrò di sicuro. Bye!!