lunedì, dicembre 10, 2007

Dolcetti al cocco




Visti da Dolciricette, e presenti su molti forum o blog con percentuali diverse, vi posso assicurare che vengono bene anche variando un pò le proprorzioni tra gli ingredienti, ad esempio abbassando lo zucchero fino a 80 g, o aumentando il cocco, ad esempio fino a 150 g.
Una cosa è certa: Sono un'ottima idea per riclicare gli albumi vaganti nel vostro frigo e sono davvero buoni e diventano una specie di droga, ne mangi 1, 2, 3...10
Fortuna che sono finiti!!

Ingredienti

2 albumi
100 g di farina di cocco
100 g di zucchero

Procedimento

Sbattete leggermente le chiare con lo zucchero aiutandovi con una forchetta, quindi aggiungete il cocco, e fate in modo che questo venga completamente bagnato dall'albume, quindi, aiutandovi con due cucchiai formate delle palline su una placca da forno rivestita di carta forno e cuocete in forno caldo a 150° per una decina di minuti, o meglio fino a che non vedete che si stanno colorando.
Eviate di prolungare troppo la cottura, altrimenti sarebbero molto buoni appena usicti dla forno, perchè tutti croccantini, ma dopo diventeranno duri ocme sassi!!

:)

10 commenti:

fiordisale ha detto...

oh finalemnte una idea brillante per riciclare gli albumi che non sia la solita meringa!
grazie

fiordisale

bian ha detto...

ciaaaaaaooo Tulip! davvero interessanti queste palline al cocco!
mi fa ridere pensare che diventano duri come sassi! ehehehhe

Silvia ha detto...

Come al solito una bella idea che guarda caso fa il paio con la nostra ricetta della pasta frolla :-)
Silvia&Patrizia

Melmo Staff ha detto...

Complimenti..bell'idea !


Marco.

Dolcetto ha detto...

E' vero tulip, questi dolcetti sono una droga! Anche perchè si gustano volentieri perchè ti rimane proprio il cocco da masticare in bocca ed il retrogusto è delizioso!
Brava come sempre...

Jelly ha detto...

I dolcetti al cocco sono tanto facili da preparare, quanto veloci da "spazzolare"!
Non si può resistere...sono buonissimi!!!

raissa79 ha detto...

Che mi hai ricordato! Li facevamo sempre io e la mamma quando abitavo ancora con loro, a volte li facevamo anche al cacao, semplici e piacciono sempre!Brava Ari!

graziella ha detto...

Che bello rivederli uno per uno i dolcetti che mi son pappata!
Secondo i miei calcoli ne mancano ancora due o tre, perchè qualcuno dubita che le meringhette fossero fatte in casa da tanto erano buone!

elisa ha detto...

anche io li conosco...ma non li faccio da un sacco di tempo..proprio buoni..
grazie
;)))

Imma ha detto...

Ho appunto alcuni albumi da consumare e chissa' che non li faccia porprio oggi!!!!