sabato, maggio 24, 2008

Torta di carote


Consapevole della morbidezza e della bontà della prima torta che avevo preparato con le carote, ho deciso di provare una ricetta più classica, ispirata da questa Carrot Cake vista su Giallozaffeano.

Ho giusot un po’ diminuito le dos idi zucchero che mi sembravano un pochin eccessive.

Risultato stupendo.

Il contributo fotografico presenta l’unico tocchetto di torta avanzato dopo il passaggio del tortone nel mio ufficio.

Ingredienti

300 g di Farina

450 g di carote grattugiate

350 ml di olio di semi

6 uova

300 g di zucchero di canna

2 cucchiaini di bicarbonato

2 cucchiaini di cannella

Una spolverata di noce moscata

Un pizzico disale

1 bustina di lievito.


Preparazione

Accendere il forno a 180°. Quindi montare le uova con lo zucchero di canna e l’olio per una decina di minuti, in modo da ottenere un bel composto spumoso.

Quindi aggiungere la farina setacciata con il bicarbonato e le varie spezie. Quindi aggiungere anche il lievito setacciato ed infine le carote grattugiate. Mescolare con una spatola, quindi versare il composto in uno stampo imburrato ed infarinato.

Far cuocere per circa 50-60 minuti. In ogni caso controllare sempre la cottura con uno stuzzicadenti.

Servire spolverato di zucchero a velo, oppure se proprio volete sfidare la prova costume, optate per una crema al burro¸come da tradizione inglese. Trovare la ricetta sul link di Giallozafferano.

21 commenti:

Grissino ha detto...

Solo carote e farina? Naaaaaa. Una buona torta di carote ha anche nocciole e mandorle tritate dentro!

Prova ;-)

Poi la decorazione sopra é obbligatoria con la carotina di marzapane ^_^

Pamy ha detto...

Ciao, effettivamente anche la mia torta di carote ha le mandorle o le nocciole tritate, ma sicuramente anche questa è buonissima, e poi ognuno ha le sue ricettine.....cmq la torta di carote è un must è buona sempre come la fai la fai....ciao;)

( ^^)/ ha detto...

Vorrei avere l'onore di invitare Tulip ad un meme, sempre che non mi voglia poi espellere dal club Sale & Pepe!

0_0Tina

FairySkull ha detto...

Golosissima, mi piace molto questa ricetta !!! Ciao Lisa

Maria Giovanna ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Maria Giovanna ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Maria Giovanna ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Maria Giovanna ha detto...

Cara Tulip ti ho assegnato un premio, se vuoi vederlo passa a trovarmi. Buon inizio settimana.

Passione&Cucina

Fra ha detto...

A me piace questa versione basic della torta di carote...deve essere sofficissima
Un bacio
Fra

Elisa - Basilico&Co. ha detto...

è da provare.. magari in versione muffin!! Mi ispira proprio!

sandra ha detto...

Slurpete!
Una delle poche torte che mi piaciono davvero tanto... :)
come stai cara Arianna?
bacioni

mangia adesso ha detto...

deve essere veramante buona
ciao mi chiamo katya

anna ha detto...

Alla torta di carote come a quella di mele non si dice mai di no...
Ho provato un po' di ricette del sito Giallozafferano e devo dire che mi hanno soddisfatto moltissimo....
Bacioni solari da Milano

CriCri ha detto...

ciao, proprio qualche giorno fa parlavo con la suocera pasticcera di dolci alle carote, proverò a farglielo.
ti ho invitata ad un meme, se passi da me mi fa piacere.

GG ha detto...

La torta di carote, lo ammetto mi piace molto, fin da quando da piccola mangiavo le camille...proverò anche la tua versione! Baci, GG

radem ha detto...

Mia cugina australiana, mia ospite in questo periodo, mi ha giusto parlato della torta di carote e così ho pensato di fargliela trovare nei prossimi giorni.
Questa sembra molto soffice, grazie per la ricetta :)
radem

Dolcezza ha detto...

non mi sembra proprio niente male! poi le torte morbidose mi piacciono proprio, specie mentre studio..!un abbraccio tulip!

SenzaPanna ha detto...

Invece a me sembra buona!!!

Ti andrebbe di votare nel mio sondaggio? Basta un click. :-))

tatianiaemil ha detto...

Bella ricetta. Pià o meno simile l'ho letta anche sul sito russo dedicato alla cucina. Comunque sia buoooooona!!!

niki ha detto...

Bella questa ricetta, interessante l'uso della noce moscata!
Ma senti, pensi che potrei sostituire il bicarbonato con un po'di lievito in più? Qui abbiamo solo il bicarbonato indiano che è una tragedia, non si scioglie neanche!!!
ciao Niki

Tulip ha detto...

@ Niki...guarda, a questo punto io opterei proprio per toglierlo il bicarbonato...perchè abbondando troppo con il lievito rischieresti di sentirne poi il sapore in bocca!!
ciaoooo