lunedì, giugno 05, 2006

Cheescake alle Fragole

 

Sabato abbiamo deciso di andare a trovare un nostra amica che è andata a vivere da sola, in un paesino montano in provincia di Roma, certo il tempo non era proprio bellissimo, ed avevamo un po’ di timore, perché la casa è piccolissima, e il gruppo consisteva di sole 6 persone, invece ci siamo divertiti moltissimo e la giornata è volata in un attimo, ci siamo mangiati una buonissima Matriciana, poi abbiamo fatto il barbecue, in tempo in tempo, prima che piovesse, insalatona e poi la cheescake fatta da me!
Il resto della giornata l’abbiamo passata facendo gli scemi e giocando ad un vecchio gioco di società: taboo!!!
Lì ci siamo veramente morti dalle risate, io avevo le lacrime agli occhi e male alla pancia per quanto ridevamo, ovviamente per le cavolate che siamo riusciti a tirar fuori!
Purtoppo hanno vinto i “maschi”…. Ma vabbè consoliamoci con la torta!!
La ricetta l’ho copiata da Piperita! Però ovviamente ho fratto le mie modifiche, inanzitutto ho usato solo fragole, perché non amo il lamponi, e poi ho provato ad aggiungere dell’altro yogurt sperando di renderla più cremosa e meno formaggiosa…. Ho aumentato la dose di biscotti perché mi sembra sempre pochina per la mia tortiera e quindi anche il burro.
Lo zucchero di canna che Piperita non spiegava dove mettere, l’ho messo metà nell’impasto e metà con i biscotti.
Il fondo di biscotti per essere sicura che fosse compatto l’ho passato 10 minuti in forno a 120°.
Altra cosa che ho cambiato è la decorazione superficiale, le fragole ne ho usate un terzo per metterle dentro, formando un primo strato di crema , uno strato di fragole a rondelle e un altro strato di crema. Per la decorazione ho usato il resto delle fragole, le ho pulite, tagliate e messe in una pentola con il fondo spesso con circa pari peso di zucchero (ma a dire la verità ho fatto ad occhio). Ho acceso il fuoco ed ho fatto andare fino a che non sembrava una marmellata ancora non scomposta, quindi ho aggiunto un foglio di gelatina precedentemente ammollato in acqua fredda (circa 4 grammi).
Il risultato è stato ottimo la torta è finita in due round, uno dopo pranzo, ed uno come sostitutivo della cena!!!
Ecco qui i miei Ingredienti

160 g di biscotti digestive
80 g di burro
80 g di zucchero
1 cucchiaio di zucchero di canna
450 g di ricotta
125 di yogurt greco
100 g di yogurt cremoso
12 g di gelatina in fogli (8 per l’impasto e 4 per la copertura)
4 cucchiai di panna fresca
La scorza grattugiata di un limone
300 g di fragole Posted by Picasa

19 commenti:

Francesca ha detto...

anche io e miei amici tra i giochi da tavola che facciamo e che ci appassionano un posto speciale ce l'ha sempre il taboo!:)
Settimana prossima ho in programma anch'io di fare la mia prima cheesecake che volgio portare a cena da amici, ti farò sapere come la faro'. Ciao!
Francesca

miss piperita ha detto...

Buonissime le cheesecakes...

ape ha detto...

una sorpresa di divertimento ed una certezza di bontà.

ps: amatriciana, non matriciana..il piatto è tipico di una cittadina chiamata Amatrice.

ape ha detto...

ma ora che ci penso: credo ci sia sempre stata una disputa tra Roma e Amatrice per la paternità del piatto. quindi:

amatrice: amatriciana
roma: matriciana

pensa se stessimo a dire solo czz???immagini chi leggesse, quante risate si farebbe??!!

buon lunedì.
qui piove e tira vento.

Tulip ha detto...

già infatti!!
forse è per quello che con la testa ne pensavo una, e con le dita ne ho digitata un'altra, comunque basta scrivere amatriciana matriciana su google che escono un sacco di siti, per esempio leggi qui!

ciao Apetta..e facciamo ridere chi ne sa più di noi!!

ape ha detto...

che ridano...io intanto mi diverto a dire cavolate...e poi se non ci fossero loro che ne sanno di più, come faremmo noi???!!
baci baci

ape ha detto...

ora che leggo meglio: guanciale e salsiccia a pezzi?? mamma mia che mattone!..solo grandi lavoratori come i pastori di allora, potevano mangiare un piatto così ipercalorico!ora non ti scrivo più, prometto: sennò ti intaso tutto!

Tulip ha detto...

si in effetti la ricetta originale è un attimino pesantuccia!!!

eppoi scrivimi quanto vuoi che mi diverto!!! ciao apetta!

ape ha detto...

mamma mia tulip, mi inviti a nozze..io starei qui a scrivere giorni e giorni (senza però arrivare a nulla)..ma l'importante è esercitarsi e parlare, asserire e proclamare.

allora ti racconto una cosa:
lo scorso martedì sono andata (venuta) a Roma. Con mia madre, formale e attenta alle abitudini quotidiane, siamo scese a patti e andate di comune accordo a pranzo all'ex Alemagna (ora autogrill mi sembra a Pzz. Colonna). A fine pasto mi sono permessa di prendere una torta ai lamponi. Il tutto consisteva in due strati di pan di spagna, una farcitura di yogurt rosa ed una decorazione di lamponi con tanto di gelatina "gelatinosa" fucsia.

Buona, ma come si dice da noi: non m'ha cacciato un dente..buona a vedersi, ma poi era tutta aria e cristalli di ghiaccio.
Per non parlare dei LAMPONI GIGANTI sopra: secondo me erano stati schiacciati e ri-modellati a forma di lampone, tipo come si fa per il surini di gamberi.

Tutto questo per dirti che la tua torta è (anzi era) sicuramente meglio.
Sono logoroica e se me ne dai occasione, ancor di più.

rosso fragola ha detto...

buonissimo!!!
L'estate è perfetta per i dolci alla frutta, io non mangerei altro!
Ciao Tulip

Orchidea ha detto...

Chi buoni i cheesecake... quello con le fragole e ricotta è il mio preferito.
Ciao.

apprendistacuoca ha detto...

la tua torta ha un aspetto meraviglioso!!!sai che la cheesecake è stata la mia ossessione per molto tempo??ero in cerca della ricetta perfetta, poi un bel giorno, variazione dopo variazione è venuta come volevo io! ma, ahimè, non ricordo più dove ho scritto le proporzioni giuste!!!

Grissino ha detto...

Preferisco i Cheesecake cotti.
:-)
Aaaaah, non mi fate pensare troppo agli States!!
:-P

Diamanterosa ha detto...

Ma che meraviglia è mai?

ape ha detto...

tulip, un MEME per te, da me.

Tulip ha detto...

@ Francesca: allora aspetto di vedere la tua cheescake!!!
@ Miss Piperita
sì, buona buona veramente!!

@Rosso Fragola ed in particolare per i dolci con le fragole.... stai attenta che di questi tempi qualcuno ti si mangia!!

@ Orchidea in effetti è talmente piaciuto che se lo sono spazzolato in un paio di passaggi!!

@ apprenistacuoca ritrovala!!! così ci sveli il tuo successo!!
@ Gissino quello cotto l'ho fatto una volta sola, era molto buono, ma non so ancora dire quale preferisco!!

@ Diamanterosa pensa che per la voglia di mangiarla mi sono scordata di fare la foto alla torta intera!!!

@ Ape cara piccola apetta logorroica, corro da te a vedere di che si tratta, e spero di adempiere al mio compito il prima possibile!!!


Baciotti a tutti!!

cannella ha detto...

La cheesecake è sempre buonissima, qui adesso fa caldo e cosí fresca fresca fa davvero voglia. Se poi si mangia in buona compagnia è il massimo. Tanti baciotti!

graziella ha detto...

Anch'io cheese-cake!!!! E pensare che solo qualche mese fa dicevo che non mi piacevano questo tipo di dolci!
Forse perchè non li avevo mai assaggiati?

venere ha detto...

evvai con le modifiche... è una malattia... gli ottimi risultati incoraggiano alla fantasia! brava Tulip!