martedì, settembre 25, 2007

Mini Muffin alle visciole



Questi mini muffin li ho preparati per il mio veterinario che in un periodo di grande tristezza e sconforto si è occupato della mia cagnolina salvandola da una brutta infezione.

Per la preparazione ho usato le visciole al sole di Esperya

Per chi non sapesse cosa sono le visciole non sono altro che ciliege selvatiche, leggi qui, a Roma ricetta tipica è proprio la crostata con ricotta e visciole

Ingredienti
260 g Farina 00
100 g Zucchero
80 ml Olio di semi o olio di oliva molto delicato
1 Uovo
180 ml panna liquida o latte
3 cucchiaini di Lievito
60 g di visciole denocciolate
1 pizzichino di Sale
1 pizzico di bicarbonato

Mi fa piacere ridire questa cosa, perché so che lascia perplessi tanti, e dai più non viene applicata, non c’è nulla di male per carità non siamo “talebani del muffin”.. ma bisogna dire che il segreto dei muffin americani sta proprio nella cattiva miscelazione tra ingredienti secchi ed ingredienti umidi.

Vi posso assicurare che il risultato è un dolcetto morbido e areoso, merito sia dei grumi, sia del bicarbonato, la motivazione quale può essere? Non lo so, ma il risultato è assicurato, ed una cosa che posso dirvi evidente dalle fotografie dei muffin fatti con questo procedimento e quelli fatti come fossero una normale tortina, è che quelli ben miscelati in superficie sono lisci, spesso a piramide, e con la spaccatura tipica della lievitazione, mentre quelli con la cattiva miscelazione sono a funghetto, con una crosticina compatta senza crepature.

Quindi per passi

  1. Accendere il forno a 200°
  2. Preparare in una ciotola (A) la farina setacciata, il lievito, lo zucchero, il sale e il bicarbonato e mescolarli tra loro, aggiungere le visciole denocciolate.
  3. In un’altra ciotola (B) mescolare l’uovo con panna (o latte) e l’olio.
  4. Versare il composto liquido nel secco dare una girata sommaria e lasciare il composto grumoso!
  5. Versare negli stampini (o con i pirottini o imburrati e infarinati)
  6. Mettere in forno e cuocere per 20 minuti.
  7. Lasciare riposare minuti prima di sformarli





11 commenti:

berso ha detto...

sei una muffin's artist

cuochetta ha detto...

Tulip... sei grandiosa...!
Che bella questa esegesi dei Muffin... e questa versione alle visciole avrà certo fatto godere le papille gustative del veterinario!

^__^

SenzaPanna ha detto...

Ti ho invitata a fare questo MeMe:

http://senzapanna.blogspot.com/2007/09/meme-8-cose-su-di-me.html

la nanna ha detto...

Oh, sta bene ora la bassottina? Un bacino ad entrambe e grazie di questa nuova ricetta, i muffins sono sempre benvenuti!

Tulip ha detto...

@ berso... eheheh, si, più che altro una muffinmangiona!

@Cuochetta... il veterinario è stato contento... ma non gli ho chiesto se gli sono piaciuti... comunque vivo, è vivo!

@Dani... ho eseguito!

@nanna... la bassotta è praticamente rinata, ha ripreso a mangiare, ha rimesso su ciccia, ed è tornata ad essere la solita rompiscatole!

graziella ha detto...

Presa dal meme mi stavo perdendo questi muffin! Sia mai!

Mos-cerino ha detto...

FINALMENTEEE!!! Grazie Tulip, tu non lo sai ma io morivo dalla voglia di aver spiegato per benino perchè i muffin si devono lavorare poco e quale è il risultato facendolo: ora che lo so mi è venuta voglia di andare a provarci SUBITO! è vero,a me vengono con le crepe "da torta"..ma credevo dovessero venire così. Ah quanto tempo sprecato,e chissà come sarà buono gustarli fatti in questo modo!

Mos-cerino ha detto...

Dimenticavo: ho chiesto a mia madre di regalarmi il suo mortaio,tanto non lo usa quasi più. è proprio vero il pesto ha tutto un altro sapore,io non me lo ricordavo affatto!

Tulip ha detto...

@ Mos-cerino... guarda che l'ho spiegato proprio per te!

Muccasbronza ha detto...

capiti giusto a fagiolo! Ho ancora un barattolo gigantesco di visciole al sole fatte l'anno scorso :-) ma quelle di esperia sono snocciolate?? Perchè noi nella nostra infinita intelligenza le abbiamo messe a macerare intere!!! e adesso ci ritroviamo a rosicchiarle come tanti criceti

CoCo ha detto...

Ciao cara buoni questi muffin ancora non ho provato le visciole Esperya di Sigi ho provato solo la marmellata mele e cacao eccezionale. Quando ci posti una nuova ricetta sono in attesa di vedere che ci combini