sabato, aprile 19, 2008

Crostata di Fragole




Per il mio compleanno, ormai passato da qualche giorno, mipiace preparare dolci alla fragola, e così anche quest'anno non mi sono fatta mancare un dolcetto dolce e colorato.
Per cambiare un poco le solite carte in tavola ho optato per una crema alla vaniglia, tratta dal libro di Maurizio Santin, che era sì buonissima, m un pò troppo liquida, forse avrei dovuto cuocerla un pochino di più. Per la frolla, mi affido spesso proprio alla ricetta diSantin della frolla friabile.




Ecco qui la ricettina:
Ingredienti
per la frolla
500 g di farina 00
250 g di burro morbido
140 g di zucchero a velo
3 tuorli
1 uovo intero
la scorza di 1 limone grattugiata
per la crema
500 g di latte
125 g di zucchero
4 tuorli
40 g di farina 00
5 g di burro
1 baccello di vaniglia

Procedimento
Cominciate a prepararvi la frolla 1 o due giorni prima. Nell'impastatrice, mettete lo zucchero a velo, insieme a tuorli ed uovo, burro a tocchetti, la scorza grattuggiata del limone, e metà della farina, quindi fate partire il robot alla velocità minime.

Quando il composto comincerà ad essere uniforme potete aggiungere anche la restante farina, quindi sempre alla velocità più bassa fate mescolare fino a che il composto non si raccoglierà in una palla.
Avvolgere quindi il composto nella pellicola da cucina e metterlo in frigo per tutta la notte.

Il giorno stendere la frolla sottilmente e foderarci uno stampo da crostata imburrato ed infarinato, quindi praticare quà e là qualche foro sull'impasto con la forchetta.
Ricoprire la frolla con carta forno e riempire con dei fagioli secchi o con del riso, in mod oche non si gonfi in cottura, quindi mettere in forno caldo a 180° per circa 40 minuti. Eventualmente alla fine eliminare carta forno e fagioli e far dorare la frolla in forno per qualche minuto.

NB. la quantità di frolla che viene con gli ingredienti dati sopra è molta di più di quella necessaria per fare una crostata, io in genere conservo in freezer la parte rimanente per ogni evenienza :)

Quindi preparate la crema.
Tagilate il baccello di vaniglia in due nel verso della sua lunghezza, quind icon un coltellino estrate dal suo interno i semini, e uniteli in una casseruola al latte, insieme anche al baccello.
Scaldare il latte a fuoco basso e nel frattempo mescolate con una frusta lettrica i tuorli con lo zucchero, fino ad ottenere un composto bello spumoso. quindi aggiungeteci la farina setacciata, mescolandola rapidamente.
Aggiungere alla crema il latte caldo, possibilmente non bollente, mescolare, e riportare il tutto sul fuoco. Cuocere mescolando continuamente fino a vedere comparire il primo bollore. Togliere dal fuoco e lasciare raffreddare, quindi coprire la superfice con piccoli fiocchetti di burro, per far si ch enon si formi la pellicola.

Un volta fredda sia la crostata sia la crema, versare quest'ultima all'interno della crostata, quindi pulire delle fragole e disporle sopra la crema, se vi piace preparate della gelatina, e coprirci le fragole.







45 commenti:

MIT-Ile ha detto...

auguri, anche se in ritardo!
Anche a me piaccione un sacco le fragole e le scelgo spesso per le mie torte di compleanno!
(sono nata ad Aprile come te! ;))

stelladisale ha detto...

auguri tulip, anche se in ritardo buon compleanno, le torte sono bellissime come sempre

cuochetta ha detto...

Cara Arianna, auguroni anche da parte mia, peccato non essere stata dei vostri in quel del Veneziano, ma mai dire mai che non ci posssa essere una prossima volta!!!

Un bacio speciale!
Anna

sciopina ha detto...

Tantissimi auguri anche se in ritardo...
le tortine di fragole mi fanno impazzire...

Grissino ha detto...

'guri, anche tu in aprile?
:-)

anna ha detto...

Auguri in ritardo....adoro le fragole e anche le crostate e anche le creme!!! Immagina queste tre cose messe assieme....adorabili...baci baci

graziella ha detto...

Mi perdoni vero???
Se non scrivo tutto puoi stare sicura che me ne dimentico e il tuo compleanno non l'avevo appuntato da nessuna parte!
aNCORA SCUSA E TANTI, TANTISSIMI AUGURI!

Pawèr & Littlefrog ha detto...

tanti auguri...meglio tardi che mai,no?complimenti x la crostata sembra molto buona,anzi sicuramente lo sarà...ancora auguri,baci!

viviana ha detto...

mamma che buona! ma come riesci a fare la frolla merlettata proprio come la teglia?
P.s. BUON SEGUITOCOMPLEANNO!!!!!

Imma ha detto...

Auguri in ritardo!!!! Ti sei preparata una bellissima e buonissima torta per festteggiare!!!!

maricler ha detto...

Ciao Tulip, tantissimi auguri! Anche io adoro i dolci con le fragole... Mi sa però che manca un pezzetto nella ricetta della pasta frolla, manca un pezzo del procedimento, forse facendo copia e incolla col post l'editor ha fatto un casino. Auguri di nuovo!

Tulip ha detto...

@Mitile!! Vero!! Anche tu di aprile!! Auguri in ritardo anche a te!!

@Stelladisale... grazie per gli auguri.. che valgono sempre anche in ritardo!!

@Cuochetta...grazie cara.. anche io penso che ci potrà sempre essere un'altra occsione!!

@Sciopina, grazie!!
@Gri... si, anche mi!!
Grazie!!

@Anna... quindi questa è proprio la torta adatta a te!!
@Gra... figurati... scuse più che accettate e auguri validi sempre!!

@Pavver ...certo!!! Sempre meglio tardi!!! grazie per auguri e complimenti!!

@Imma...grazie!!!

@Viviana... grazie mille!! Il bordo mi viene merlettato grazie allo stampo, io ci adagio sopra la frolla stesa, poi con le mani la facci oscivolare verso l'inernto in modo da creare il bordo, poi quello che strsanborda lo elimino passandoci sopra il mattarello, che insime alla teglia crea il bordino!!


@Maricler.. grazie per gli auguri e per avermi fatto notare della ricetta! Pensa che in realtà ha scritto direttamente sul post... chissà che ho toccato per far sparire un intera frase!!
Ora ho rimesso a posto... spero!!
:)

sandra ha detto...

ma come compleanno??? :)))))
Ma allora un milione di auguri cara Arianna!
E un abbraccio strizzante.. molto strizzante!
p.s. adoro le fragole e la tua crostata é bellissima!
baci

Plotter ha detto...

Hello. This post is likeable, and your blog is very interesting, congratulations :-). I will add in my blogroll =). If possible gives a last there on my blog, it is about the Plotter, I hope you enjoy. The address is http://plotter-brasil.blogspot.com. A hug.

michela ha detto...

Intanto Auguri...anche se in ritardissimo!
La torta è bellissima!

Camomilla ha detto...

Tulip questa crostata è fenomenale! Mi ha fatto venire fame... Grazie per i tuoi consigli (sia per la pasta frolla che per i muffins), mi sono stati davvero utili! Infatti sabato ho fatto i miei primi muffins (che ho postato oggi) ed erano buonissimi... Grazie ancora!
Un bacio grande

Sere ha detto...

Tanti auguri fragolosi...in ritardo!!! Fantastica torta!! Brava!

Moscerino ha detto...

oh wow! buona e bella davvero! anche io adoro i dolci con le fragole! :-)
ah, quasi dimenticavo: augurissimi in ritardo!

Roxy ha detto...

Anche se con qualche giorno di ritardo ti faccio tantissimi auguri di Buon Compleanno! La crostata è bellissima......complimenti! Baci

( ^^)/ ha detto...

Tanti, tantissima auguri cara Tulip!!

Amo molto le fragole! E quella crostata è venuta così perfetta!

Ciao 0_0Tina

salsadisapa ha detto...

ehi ma allora tanti auguri! :D beata te che sei di aprile: io che sono nata a novembre al massimo mi posso fare una torta coi broccoli ahahahh :D baci!

raissa79 ha detto...

Buon compleanno ARI!!!!! Le tue torte sono sempre troppo belle...ti viene voglia di leccare lo schermo! Un bacio. Vale

Lalla ha detto...

eccomi eccomi
arrivo sempre in ritardo a tutti i festegiamenti....
tanti auguri anche da parte miaaaa!!!
baci lalla

parolediburro ha detto...

Tantissimi auguri anche se in ritardo!
Che bella questa torta,i colori sono meravigliosi,amo le fragole,le metterei in tutti i piatti!
Baci

liquirizia ha detto...

Auguri! Decisamente bellissime queste crostate.. ti invito al mio meme dei frutti dimenticati! Passa da me se ti va, un bacione!

Ciboulette ha detto...

Ciao Tulip, auguri passati e complimenti per tutto il blog, che sbircio da tanto tempo, anche se non ho mai lasciato nessun commento, mi ricordo la prima quiche rettangolare che hai fatto con quello stampo, mi avevi trasmesso l'entusiasmo!!

Queste crostate sono bellissime...da quando un'amica mmi ha dato questo consiglio, verso la crema nel guscio quando e' ancora calda (non bollente), la pastafrolla si ammorbidisce solo in superficie e si insaporisce di piu'....

Ciao e a presto :)

First Kenz ha detto...

Buon compleanno Tulip! E' da un pò che sbircio nel tuo blog ed è veramente interessante!
...questa crostata non me la lascerò scappare!

Arietta ha detto...

auguri anche da parte mia :) e complimenti per la bellissiam torta, anche se la crema era liquida non si vede e noi apprezziamo :D

Spilucchina ha detto...

Faccio ancora in tempo per gli auguri??? Vedo che ti sei festeggiata più che degnamente...

fiordisale ha detto...

MADDAIIIIIIIII questa è ben oltre la telepatia! l'ho fatta anche io, (con qualche variazione) che bella questa cosa, mette allegria ... è come se inconsapevolmente ti avessi voluto festeggiare adeguatamente. :)))

Calimero ha detto...

Ciao... capito qui per caso... cercavo la ricetta della torta ricotta e cioccolato... era nei tuoi archivi... :)

Auguri di buon Compleanno... e complimenti per il blog..

lydia ha detto...

In ritardissimo auguriiiii!!!

Lilith ha detto...

Interessante questa variante con la crema alla vaniglia, me la copio.....

NIGHTFAIRY ha detto...

E' bellissima questa crostata, mi piace molto lo stampo rettangolare, prima o poi sarà mio!ghgh

Dolcezza ha detto...

allora siamo della stesso periodo!anche io ho festeggiato da poco,tantissimi auguri!La tua crostata è bellissima,bravissima!

FairySkull ha detto...

Ma che belle queste crostate !!! Ciao
http://ricettedafairyskull.myblog.it

Ely ha detto...

meravigliose!!!!devono essere state buonissime!!!

giu&cat ha detto...

Augurisssssssimi Arianna!!! Un abbraccione enorme, Giu&Cat

( ^^)/ ha detto...

Heilà Tulip!
Sono qui per dirti che ho appena postato una ricetta per il club Salae & Pepe. Questo è il link.

http://dreamthatcomestrue.blogspot.com/2008/04/irlandese-al-caffe-con-cialde-di.html

Ciao a presto 0_0Tina

Anonimo ha detto...

Ciao..che dire una crostata stupenda e la frolla poi!!! squisita. vorrei chiederti solo una cosa..ma la gelatina come la prepari? a me tortagel non piace...mi sembra che ci siano le ragnatela quando la metto.. fa igrumi...tui come fai? grazie un bacio ladytachina.

le pupille gustative ha detto...

Ciao Tulip,
complimenti per il tuo bellissimo blog!
Questa tua crostata è meravigliosa come tutto il resto che fai!
E devo dire che tutto il tuo blog è pieno di tantissime cose davvero eccezionali, ti "sbircio" spesso per ispirarmi!
Io da neoblogger ho un piccolo "orticello", spero presto diventi grande e rigoglioso come il tuo!

BAci

Tulip ha detto...

Grazie ancora a tutti quanti per gli auguri di compleanno...che fanno sempre un gran piacere!!!

@ladytachina...in questo caso ho proprio usato il tortagel.
però a me non fa affatto grumi.

Anonimo ha detto...

tulip allora devo imparare ad usarlo...to usi tutta la bustina? una volta pronto lo versi direttamente sulla crostata o ti aiuti con un pennello? io usavo un pnnello da cucina...forse per quello? un bacio ladytachina

Pupina ha detto...

Tulip che meraviglia di crostate!
Quella alla fragola è in assoluto una delle mie preferite, se non LA preferita in assoluto.
Senti, visto che anche tu sei a Roma, posso chiederti dove hai trovato lo stampo lungo e rettangolare della 2a foto?
Io lo cerco da tempo immemore ormai, ma nisba...
Ha anche il fondo amovibile per caso?
Grazie mille!!

elenuccia ha detto...

Ciao Tulip!volevo dirti che ho provato anch'io a fare questa stupenda crostata e mi è venuta proprio bene per essere stata la prima volta!certo non avevo lo stampo giusto per la crostata e forse ahimè c'ho messo un po troppa gelatina..ma il risultato è ottimoo!!grazie!!continua così!!